Ecco la lista degli smartphone Samsung che riceveranno Android 8.0

Uno degli argomenti più discussi di questi ultimi tempi è sicuramente l'arrivo o meno dell'aggiornamento ad Android 8.0 o Android 8.1 Oreo per gli smartphone. La nuova versione del sistema operativo Android è da tempo stata rilasciata da Google, ma gli smartphone non Google (Nexus e Pixel) stentano a ricevere uno dei più grandi aggiornamenti per quel che riguarda il sistema operativo del robottino verde.

Samsung non è solita rilasciare le liste ufficiali dei dispositivi che saranno aggiornati all'ultima versione di Android e come sempre, bisogna fare riferimento ai siti di settore, spesso ben informati sulla questione.  Ice Universe, una delle principali fonti dei leak, ha rilasciato la seguente lista dei dispositivi Samsung che dovrebbero essere aggiornati ad Android 8.0 e Android 8.1 Oreo. 

Vediamolo nello specifico:


  • Samsung Galaxy S8 (beta)
  • Samsung Galaxy S8+ (beta)
  • Samsung Galaxy S7
  • Samsung Galaxy S7 Edge
  • Samsung Galaxy S6
  • Samsung Galaxy S6 Edge
  • Samsung Galaxy S6 Edge+
  • Samsung Galaxy Note 8
  • Samsung Galaxy Note 7 (FE)
  • Samsung Galaxy Note 5
  • Samsung Galaxy A7 (2018) (Oreo di fabbrica)
  • Samsung Galaxy A5 (2018) (Oreo di fabbrica)
  • Samsung Galaxy A3 (2018) (Oreo di fabbrica)
  • Samsung Galaxy A7 (2017)
  • Samsung Galaxy A5 (2017)
  • Samsung Galaxy A3 (2017)
  • Samsung Galaxy A9 Pro (2016)
  • Samsung Galaxy A8 (2016)
  • Samsung Galaxy On Max
  • Samsung Galaxy Tab S3
  • Samsung Galaxy Tab S2
  • Samsung Galaxy Tab A (2017)
  • Samsung Galaxy Tab A (2016)
  • Samsung Galaxy Tab Active 2
  • Samsung Galaxy J7 (2016)
  • Samsung Galaxy J7 Pro
  • Samsung Galaxy J5 Pro
  • Samsung Galaxy J7+
  • Samsung Galaxy J7 Max
  • Samsung Galaxy J7 Prime
  • Samsung Galaxy J7 Core
  • Samsung Galaxy C10 (Oreo di fabbrica)
  • Samsung Galaxy C9 Pro
  • Samsung Galaxy C7 Pro
  • Samsung Galaxy C5 Pro
  • Samsung Galaxy C7

Ad ora non abbiamo ulteriori informazioni riguardo questi aggiornamenti, ma vediamo molto plausibile l'aggiornamento di tutti i dispositivi segnati in questa lista. Attenderemo quindi risvolti riguardo uno dei temi più roventi di questi ultimi mesi.

Ti potrebbe interessare anche:

Outbrain