Nokia mollerà Symbian

Qualche riflessione spuntata su Engadget e degna di essere ripresa: Nokia potrebbe mollare Symbian, di cui detiene oltre il 45% delle quote, per appoggiarsi a un sistema operativo Linux.

Un paio di segnali del possibile cambiamento sono già in giro da qualche mese: primo elemento importante la scelta di utilizzare Maemo (basato su Linux) per il Nokia 770, secondo elemento interessante è la richiesta fatta a Microsoft per poter utilizzare direttamente ActiveSync.

Certo che se Nokia veramente dovesse abbandonare Symbian, la vita per il famoso sistema operativo per cellulari potrebbe essere molto breve, basta considerare che oltre il 70% dei telefoni che escono con Symbian sono marchiati dal colosso finlandese.

  • shares
  • Mail