Il capo di Palm eletto Geek dell'anno

Jon Rubinstein

Chissà se Jon Rubinstein, attuale capo di Palm, avrebbe mai immaginato di diventare "Geek dell'anno" nei tempi in cui abbandonò Apple e si diede alla pensione. Chissà se sulla spiaggia di casa immaginava di diventare boss di una delle aziende di telefonia più promettenti del mercato. Fatto sta che Fast Company pensa che sia lui la persona più geek del 2009 e spiega anche il perchè:

"E' salito a bordo della poltrona di Palm e si è occupato dello sviluppo di WebOS e del Pre, iniziato una nuova linea di prodotti che è la miglior speranza per reintrodurre Palm nei geek di massa".

Speriamo sia di buon augurio per l'andamento della società.

[via fastcompany]

  • shares
  • Mail