Un cellulare indistruttibile? Mai dire mai!

Vi chiamate Sonim Technologies ed il vostro ultimo vanto è l'XP3.2 Quest Pro, un telefono capace di resistere a cadute sul cemento da metri di altezza, capace di funzionare ininterrottamente per 18 ore anche immerso nell'acqua o a temperature comprese tra i -5 ed i 130 gradi, ricoperto di polvere?

Be', come ci rimarreste, se bastasse il primo inviato della BBC qualunque a mandare in pochi minuti in frantumi il display del vostro 'gioiello'? E' proprio questo quel che è successo pochi giorni fa all'ultimo CES di Las Vegas, dove Dan Simmons, reporter del programma della BBC sulle nuove tecnologie Click, ha distrutto il telefono, sotto lo sguardo sopreso (di sicuro) e divertito (non così sicuro...) del CEO di Sonim.

I casi sono due, o quel modello ha ancora qualche problema, o Dan fa parte di quella schiera di persone attorno alle quali le tecnologie rifiutano sempre di funzionare come dovrebbero. Io ne conosco almeno 3 o 4... ;)

[Via BBC News]

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: