Motorola Milestone: la nostra recensione

Motorola Milestone

Motorola torna in auge grazie ad uno smartphone annunciato come "l'anti-iPhone", il Droid per il mercato internazionale, da noi ribattezzato Milestone. Il Milestone è stato il primo smartphone Android 2.0 a raggiungere l'Europa con un buon hype creato nel pubblico.

La confezione del Motorola Milestone comprende una batteria, il caricabatterie da viaggio, una scheda microSD da 8 GB, un cavo USB per il collegamento a un PC, auricolari, manuale utente e CD di installazione. Ripassiamo le caratteristiche tecniche del terminale:


  • sistema operativo Google Android 2.0

  • display TFT WVGA capacitivo multitouch da 3.7 pollici con risoluzione 854x480 pixel, rapporto 16:9

  • GSM Quadband 850/900/1800/1900

  • UMTS/HSDPA/HSUPA

  • EDGE, GPRS Classe 12

  • Tastiera QWERTY completa scorrevole
  • Pad a 4 vie con pulsante Enter
  • Processore da 550 MHz
  • RAM 256 MB
  • ROM 512 MB
  • memoria esplandibile con schede microSD fino a 32GB
  • fotocamera da 5 megapixel, 2560 x 1920 pixel, autofocus, stabilizzatore di immagine, doppio flash LED, zoom digitale 4x
  • Registrazione video con risoluzione 720x480 pixel, qualità DVD fino a 24 fps
  • GPS integrato grazie ad antenna interna con A-GPS
  • Connettività Bluetooth 2.1 (EDR,A2DP)
  • Wi-Fi 802.11b/g
  • USB 2.0
  • riduzione rumore di fondo in chiamata con tecnologia CrystalTalk
  • accelerometro
  • browser web con supporto Adobe Flash Lite
  • sensore di luminosità
  • batteria Li-Ion 1400 mAh con autonomia in standby fino a 350 ore e autonomia in conversazione fino a 390 minuti
  • dimensioni telefono 115.8 x 60 x 13.7 mm
  • peso 165 g

Motorola Milestone
Motorola Milestone
Motorola Milestone
Motorola Milestone

Motorola Milestone
Motorola Milestone
Motorola Milestone
Motorola Milestone

La prima caratteristica che colpisce del Milestone è il grande display da 3,7 pollici. La visualizzazione è davvero ottima grazie alla luminosità del display stesso, alla brillantezza dei colori, alla precisione del touchscreen e all'immediatezza dell'ottimo multitouch. La lettura anche in ambienti molto luminosi risulta semplice e chiara, la visualizzazione dei video è davvero ottimale e la modalità landscape consente una lettura dei siti web praticamente perfetta. Il sensore adatta la luminosità del display a quella ambientale. Il sensore di prossimità invece spegne lo schermo durante le chiamate per un risparmio ottimale della batteria.

L'estetica è squadrata, piacevole, elegante. La commistione di materiali come plastica e metallo rendono il telefono solido, lievemente più pesante di altri concorrenti, ma piuttosto ergonomico. Sulla parte anteriore del telefono sono presenti i quattro pulsanti presenti in tutti i dispositivi Android, ovvero: Indietro, Menu, Home e Ricerca. Questi tasti si attivano a sfioramento. Facendo scorrere lo schermo con la parte inferiore del telefono appare la tastiera full QWERTY completa di D-Pad che consente navigazione nell'interfaccia grafica del sistema operativo. Lo slide della tastiera è scorrevole e resistente. La tastiera è stato oggetto di critiche: personalmente trovo sia sufficientemente ergonomica, grazie alle dimensioni adeguati dei tasti e alla corsa breve del tasto stesso durante la pressione.

Nella parte superiore dello smartphone è posizionato il tasto per accendere/spegnere il telefono e accedere altre funzionalità, come la suoneria del dispositivo o lo stato di lock. Il telefono è dotato di uscita jack da 3,5 mm per gli auricolari. Sul lato destro del Milestone troviamo il tasto per l'attivazione della fotocamera e i controlli per il volume. A sinistra troviamo il vano per il cavo microUSB.

Motorola Milestone
Motorola Milestone
Motorola Milestone
Motorola Milestone

L'ottimo processore ARM Omap a 550 Mhz è il "motore del telefono", offrendo una velocità ottimale rispetto ai consumi contenuti della batteria. La velocità di risposta rimane ottimale anche in caso di più applicazioni aperte in background. I desktop virtuali e il menù a scomparsa risultano le uniche parti grafiche non del tutto scorrevoli.

Il sistema operativo, Android 2.0, si dimostra piuttosto stabile. L'interfaccia utente è la normale GUI di Android senza personalizzazioni particolari da parte di Motorola. Nella schermata Home di Android è possibile personalizzare i collegamenti. La combinazione di tastiera completa fisica e tastierino virtuale sono uno dei punti di forza del Milestone, rendendone l'utilizzo ancor più gradevole e semplice a seconda delle situazioni contingenti.

La ricezione del segnale durante le telefonate è assolutamente nella norma, anche grazie allatecnologia Crystal Talk che migliora la qualità della comunicazione in trasmissione. Nel caso del vivavoce, è buono anche il funzionamento dell'altoparlante, che a volume massimo tende a vibrare.

Motorola Milestone
Motorola Milestone
Motorola Milestone
Motorola Milestone

Per quanto riguarda la prova della connettività Wi-Fi, la qualità del segnale ricevuto non è il massimo a media distanza, ma la ricerca delle nuove reti è veloce. Le reti utilizzate rimangono automaticamente in memoria per un futuro riutilizzo.

Il Milestone è dotato di un web server che dà accesso al Moto Phone Portal: si tratta di una web application che consente di controllare e personalizzare molti aspetti del telefono.

La rubrica integrata del Milestone appare ottimale, offre integrazione con i contatti di Gmail. Il sistema per l'invio degli SMS è leggermente migliorabile, ma buono. Ottimi invece Gmail e Gtalk, godibili in tutte le loro funzionalità. Oltre a Gmail è possibile configurare altri account di posta POP3 e IMAP, che purtroppo non funzioneranno in Push come Gmail. Esiste il supporto a server di posta Exchange.

L'applicazione per l'utilizzo di Facebook va scaricata dal Market, ma funziona piuttosto bene. Il browser integrato nel Milestone, basato su Webkit, offre una navigazione semplice, fluida e piacevole, con un rendering veloce. Il multitouch di supporto migliorano l'esperienza di navigazione. I contenuti vengono visualizzati agilmente anche su siti piuttosto pesanti.

I player audio/video non sono eccezionali, è degna di nota l'ottima applicazione per YouTube. Mancano anche i software per la produttività in stile Office: una mancanza piuttosto grave per un telefono dalle simili potenzialità. L'Android Market offre comunque soluzione a tutte le mancanze riscontrate.

Oltre ai mediaplayer delude anche la fotocamera del Milestone: nonostante i 5 Megapixel, l'autofocus, il flash a doppio led e lo stabilizzatore d'immagine, le foto si presentano poco dettagliate, quasi sfuocate, con colori poco aderenti alla realtà. La fotocamera permette alcune personalizzazioni come il bilanciamento del bianco, il settaggio della qualità immagine, la modalità di messa a fuoco, il geotagging della foto. I filmati risultano migliori se la luce è ottimale.

Buona la velocità di risposta del GPS che capta il segnale dei satelliti in meno di un minuto con una tenuta ottimale anche in zone poco coperte. Sul telefono sono presenti sia Google Maps che Motonav, un buon software di navigazione piuttosto affidabile che permette la raccolta informazioni del traffico, il settaggio parametri del percorso, la presentazione dei punti di interesse e via dicendo.

Motonav è presente solo in versione trial: dopo 60 giorni dovrà essere acquistata.

Motorola Milestone
Motorola Milestone
Motorola Milestone
Motorola Milestone

Per concludere la nostra recensione, i pro del Motorola Milestone sono:


  • touch sviluppato in modo ottimale, con un buon feedback nell'impartizione comandi
  • Wi-Fi + Internet particolarmente veloci
  • Batteria particolarmente duratura anche con utilizzo "fully enhanced"
  • navigatore GPS con mappe precaricate e buona sensibilità nella ricezione satelliti
  • casse potenti
  • processore potente, apertura delle applicazioni senza tempi morti

Motorola Milestone
Motorola Milestone
Motorola Milestone
Motorola Milestone

I contro del Motorola Milestone:


  • i quattro pulsanti touch a lato (fondo) schermo non sono retroilluminati
  • nell'apertura della tastiera fisica si ha troppo spazio tra la scocca laterale e gli ultimi tasti
  • materiali robusti e solidi, ma piuttosto pesanti rispetto ai pari fascia di mercato
  • parte multimediale non particolarmente intuitiva (gestione archivio media su applicazioni separate) e migliorabile
  • fotocamera deludente

Il voto complessivo che assegnerei al Motorola Milestone è un 8 pieno.

Motorola Milestone
Motorola Milestone
Motorola Milestone
Motorola Milestone
Motorola Milestone
Motorola Milestone

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: