Samsung Galaxy Note III, lo vedremo il 4 settembre

Phablet sempre in grande spolvero negli ultimi tempi, fin da quando Samsung ha introdotto il suo primo Galaxy Note, alla fine del 2011.

Samsung Galaxy Note 3

 

Recentemente abbiamo visto il nuovo Mega che arriverà in Italia presto ma il vero pezzo da 90, attesissimo da mesi, è in arrivo a settembre.

Quando il Mega non basta


Non soddisfano certo i più esigenti le caratteristiche del nuovo arrivato che stanno attendendo quelle che si preannunciano caratteristiche al top del nuovo phablet coreano, il Galaxy Note 3.

Schermo flessibile con diagonale di 5,99", si è detto qualche giorno fa, ma l’ipotesi più plausibile è che sia dotato di uno schermo da 5,7", già più che generoso, di tipo Super AMOLED "tradizionale", quindi non flessibile, con la risoluzione ormai standard di 1920 x 1080 pixel.

Prestazioni al top


Prestazioni anch’esse al top grazie al processore Snapdragon 800 o Exynos 5 Octa, una differenziazione che ricalcherebbe quella già vista per l’attuale Galaxy S 4. Altra caratteristiche che verosimilmente vedremo nel terzo episodio della serie Note saranno la RAM da 3 GB, la fotocamera da 13 megapixel e uno spessore ridotto a soli 8 mm. Probabile la presenza della connettività LTE-A, già vista sul nuovo Galaxy S 4, destinato però al solo mercato coreano.

Lo vedremo per l'IFA 2013 di Berlino


Per la sua presentazione dovremo attendere l’IFA 2013 di Berlino quando si è vociferato un evento anticipato al 4 settembre per la presentazione ufficiale di questo mostro da parte del colosso coreano. Nulla di ufficiale per adesso, quindi, tantomeno il prezzo che, però, non è difficile ipotizzare attorno ai 750/800 euro, almeno per una prima fase di lancio.

Via | Techradar

  • shares
  • Mail