iOS 7 beta 3, download della build 10A4414e da ieri sera

Qualche giorno di anticipo rispetto alla roadmap di Cult of Mac, per chi se la ricorda ancora, ma in linea con quanto previsto negli ultimi giorni dalle maggiori testate online,

iOS7 beta 3 11A4414e

con perfetta cadenza, al momento, bisettimanale.

Ecco, puntuale possiamo dire, la terza beta di iOS 7 rilasciata ieri sera, naturalmente ora italiana, da Apple agli sviluppatori che ci stanno realizzando attorno le loro nuove applicazioni.

Una beta 3 piuttosto stabile


Si tratta della build 10A4414e, disponibile per gli iDevice, che va a correggere un sacco di bug presenti nelle versioni precedenti, senza tuttavia introdurre alcun elemento di eclatante novità, almeno dalle prime ore di test che abbiamo effettuato.

Ancora una volta la modalità OTA (Over-The-Air) per effettuare l’upgrade che ha un peso di 214 MB su iPhone 5. Da segnalare subito, finalmente, la risoluzione del bug del PIN della SIM Card: adesso all’accensione, nel caso in cui la scheda sia bloccata, il telefono ci chiede correttamente di sbloccarla.

Più bugfix che altro


Cambiata anche la voce in lockscreen che, adesso, per sboccare presenta la dicitura "Scorri per sbloccare". Notevoli passi in avanti, per quanto concerne la batteria, erano già stati fatti con la beta 2: per adesso è difficile dire se ci sono miglioramenti ulteriori o meno ma ci pare di poter dire che siamo in linea con la beta precedente, in ogni caso mai come la prima beta.

Attendiamo la beta 4


Nuove voce per Siri, come annunciato, ma ancora nulla per l’Italia: arriveranno-. A livello gestione hardware, ad esempio attivazione/disattivazione Wi-Fi e Bluetooth, abbiamo riscontrato dei problemi che prima non sussistevano; speriamo vengano risolti con la beta 4 che, a questo punto, ci si attende fra 2 settimane.

Via | 9to5Mac

  • shares
  • Mail