Google Maps, annunciata nuova app per Android e iOS

Google introduce una nuova versione dell’app dedicata a Google Maps. Il software con le nuove caratteristiche e le nuove funzionalità è reperibile tramite Google Play Store e presto arriverà anche sull’App Store.



Google ha deciso di dare una rinfrescata estiva a quello che è uno dei suoi servizi di punta, Google Maps, migliorandone l’aspetto e le funzioni. La compagnia di Mountain View ha anticipato i cambiamenti in arrivo per l’app già durante lo svolgimento della conferenza annuale Google I/O e la nuova Google Maps è infine sbarcata sul Play Store.


New Google Maps


La nuova versione dell’app si basa sul design introdotto da Google su iOS per il grande ritorno di Maps sulla piattaforma Apple e naturalmente il revamp include miglioramenti alla velocità ed alla fruibilità dell’applicazione.

Per quanto riguarda le funzionalità, la compagnia ha cercato di rendere l’utilizzo di Maps un’esperienza più articolata della semplice navigazione satellitare dando una nuova dimensione all’esplorazione ed alle informazioni.

Explore, lo anticipa il nome stesso, è una funzione che permette di ricercare e scoprire nuovi luoghi di interesse tra quelli proposti ed organizzati in apposite “cards” nelle categorie eat, drink, sleep e shop. Questa funzione e supportata dalle reviews di Zagat, recente acquisizione di Google, che valuta gli esercizi come ristoranti e bar secondo un sistema di punteggio a 5 stelle con decimali.

Per quanto riguarda la navigazione stessa, invece, tramite la funzione Enhanced Navigation Maps fornirà utili indicazioni riguardo ad incidenti e traffico e sarà in grado di riprogrammare il percorso in base a questi dati. A questo si aggiunge la possibilità di impostare le mappe in modalità offline, memorizzando anche un’ampia porzione della mappa attorno alla zona prescelta.

Infine l’app è stata riadattata anche per tablet degli schermi dei quali potrà ora avvantaggiarsi pienamente. Google Maps è disponibile per Android tramite Google Play Store ed approderà presto anche nell’App Store per iOS.

Via | Blog di Google

  • shares
  • Mail