BlackBerry A10 Aristo, eccolo in video

BlackBerry stenta a ingranare, lo abbiamo visto qualche giorno fa. Nonostante gli sforzi del rinnovato marchio canadese, fu RIM, le vendite non sono eccezionali e i vari modelli messi in campo - Z10, Q10 e Q5 - non stanno avendo l’effetto sperato

BlackBerry A10 Aristo video

 

sugli utenti, anche sui fedelissimi del brand della mora. Si sapeva che l’esordio della piattaforma 10 non sarebbe stato facile e che la sua diffusione non sarebbe stata immediata.

Una diffusione al rallentatore


Certo i prezzi decisi da BlackBerry non hanno aiutato a riprendere significative quote di mercato e in moltissimi han preferito premiare lo strapotere di Android, sempre più diffuso, iOS e spesso anche Windows Phone 8, questo sì in rilancio.

Entro la fine del 2013, però, dal Canada ci sarà un’altra carta da giocare per rimescolare il mazzo sul tavolo. Si tratta del modello A10, conosciuto anche come Aristo, di cui più volte abbiamo detto e che adesso è apparso in un video online.

Aristo il nome del rilancio?


Il top di BlackBerry sarà simile all’attuale Z10 ma con un display portato a 5" con risoluzione di 1280 x 720 pixel, con processore Snapdragon quad-core da 1,5 GHz e una memoria RAM di 2 GB.

La fotocamera principale sarà di 8 megapixel mentre la SIM verrà alloggiata lateralmente, come avviene negli iPhone di nuova generazione. Il sistema operativo con il quale debutterà sarà senza dubbio il BlackBerry 10.2 o, se per quel tempo verrà aggiornato, una versione successiva.

Un video ce lo mostra


Nessuna notizia in merito alla sua presentazione o commercializzazione che però, come detto, non dovrebbero superare l’anno in corso, magari proprio per le festività natalizie. Per una prima occhiata live del nuovo smartphone BlackBerry, come detto, è possibile visionare il video che, da qualche giorno, ha fatto capolino in rete.

Secondo noi si tratta di un telefono interessante: avessero, i BlackBerry, dei prezzi leggermente rivisti potrebbero costituire una valida alternativa a tutto quanto si trova in commercio attualmente.

Via | Engadget

  • shares
  • Mail