HTC One Max, ancora voci di un grande One

Poco più di un mese fa le prime voci su di lui e nelle ultime ore si parla ancora di HTC One Max, primo phablet del costruttore taiwanese.

HTC One Max

Nei piani di HTC c’è l’intenzione di dar fastidio al nuovo Galaxy Note 3 che Samsung avrebbe intenzione di presentare il prossimo mese di settembre, settore in cui da sempre il costruttore coreano gode di un ottimo successo attualmente garantito dal Galaxy Note 2.

Un One Max per contrastare il Note 3


Come sta facendo ora con il modello One, recentemente aggiornato alla versione Android 4.2.2 anche in Italia, per dar fastidio al ben più quotato Galaxy S 4, con One Max sono molto competitive le argomentazioni che HTC intende utilizzare per bissare, e magari superare, il successo del fratellino attualmente in commercio.

6" e Snapdragon 800


L’ampio display avrà una diagonale di 6", con una risoluzione pari a 1920 x 1080 pixel, senza discussioni. Potente il processore Snapdragon 800 da 2,3 GHz, lo stesso del Note 3 parrebbe, con 2 GB di RAM, una memoria di 32 o 64 GB e una batteria dalla capacità di 3200 mAh.

Anche per questo modello la presentazione sarebbe fissata per il prossimo settembre, dopo le ferie estive, in modo tale da far decollare subito la nuova stagione mobile in vista degli acquisti natalizi.

Da ultimo il One mini


Nondimeno HTC potrebbe calare presto un altro asso dalla sua manica: quel One Mini di cui da tempo si parla e che pare ormai certo. In questo caso sarebbe il Galaxy S 4 mini nel mirino, per completare una marcatura a uomo, meglio dire a telefono, che ha inquadrato Samsung come avversario da battere e non potrebbe che essere così.

Via | Mobilegeeks

  • shares
  • Mail