iPhone scossa elettrica, ancora un episodio nel giro di pochi giorni

Più che i fantomatici iPhone Lite e iPhone 5S a tenere altissima l’attenzione sul telefono di Apple sono gli spiacevolissimi incidenti che si stanno susseguendo in questi ultimi giorni.

iPhone charger dangerous

C’è stata un’altra vittima dell’iPhone, per fortuna questa volta non mortale, dopo Ma Ailun la ragazza cinese di soli 23 anni che era stata fulminata solo pochi giorni fa dal suo iPhone 5 collegato alla rete elettrica.

Un altro caso dalla Cina


Ancora dalla Cina proviene la seconda brutta notizia: questa volta un uomo, Wu Jian Tong di 30 anni, è stato fulminato durante la ricarica del suo iPhone 4. Fortunatamente l’uomo non è deceduto però è entrato in coma dal quale ora si sta lentamente riprendendo.

Caricabatteria non originale anche in questo caso, come in quello del Samsung Galaxy S3 di qualche giorno fa, dal quale è partita una violenta scarica che ha investito Wu, salvato dalla sorella, anch’ella interessata dalla corrente, sebbene in maniera minore. I tempestivi soccorsi hanno evitato il peggio, anche se il danno non è stato certamente marginale, al contrario.

Attenzione agli accessori onn originali


Dito ancora una volta puntato sulla scarsa qualità degli accessori non originali, acquistati a bassissimi prezzi ma che possono presentare malfunzionamenti e fattura che, a volte, possono costare molto cari a chi li utilizza.

Per ogni dispositivo è sempre meglio utilizzare il suo caricabatteria originale che, oltre ad avere una migliore qualità, è senza dubbio stato testato ripetutamente e dispone di adeguate protezioni nel caso di incidenti. Certo è che la fatalità può sempre accadere ma diminuire le probabilità che la cosa si verifichi è assolutamente consigliabile.

Via | Badhil

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: