HTC e Samsung rivedono i propri piani su Android 4.3

Come normalmente accade dopo che Google ha annunciato una nuova versione di Android, arriva il momento in cui i produttori di smartphone devono svelare i propri piani riguardo alla diffusione dell'aggiornamento sui dispositivi già presenti sul mercato.

HTC e Samsung non potevano non svelare le proprie intenzioni riguardo alla diffusione di Android 4.3, ma gli utenti non saranno particolarmente contenti di quanto dichiarato.

Le tempistiche non sono chiare


Secondo TechRadar, entrambe le società hanno confermato che stanno "esaminando" Android 4.3 e stanno decidendo quali saranno i piani di diffusione, ma né HTC né Samsung vogliono al momento confermare tutti i dispositivi che stanno per avere l'aggiornamento. Le società non vogliono chiarire neanche quanto dovremo aspettare l'aggiornamento per i rispettivi dispositivi Google Edition. Sappiamo solo che l'aggiornamento arriverà "presto", secondo Google.

Le dichiarazioni


Jeff Gordon, senior global online communications manager di HTC, ha dichiarato:

Stiamo analizzando Android 4.3 per decidere come questo aggiornamento si inserisce nei nostri piani.

Samsung UK ha invece specificato:

Samsung UK conferma i piani di aggiornamento ad Android 4.3 per i dispositivi Galaxy selezionati nei prossimi mesi.

Dal momento in cui gli smartphone di punta, gli importantissimi HTC One e Samsung Galaxy S4, sono da poco sul mercato, trainano le vendite dei dispositivi Android ed esistono addirittura in versione Google Edition, com'è possibile che entrambe le compagnie rimangano così vaghe sull'aggiornamento?

Via TechRadar

  • shares
  • Mail