iMakeLove, l'iPhone misura le prestazioni sessuali. La nostra prova

Scritto da: -

iMakeLove

Parto cercando di farmene una ragione: se in Italia c’è gente che ha soldi per comprarsi un Vertu, allora anche i 79 centesimi che richiede questa applicazione hanno un senso.

iMakelove è una applicazione di tipo, se vogliamo trovare una definizione, “statistico-analitico”: l’applicazione permette, tramite una semplice schermata, di annotare le prestazioni del proprio partner (o le proprie) in ambito “camera da letto”.

I parametri principali da inserire riguardano la durata del rapporto sessuale, il voto complessivo che assegneremmo alla prestazione e se si sia raggiunto o meno l’orgasmo. Ogni inserimento che viene fatto (scusate il gioco di parole) è dotato di un timestamp, che permette di popolare un database a mano a mano che si usa il software.

iMakeLoveiMakeLoveiMakeLoveiMakeLoveiMakeLove

Tramite il database il programma ricava le proprie statistiche esprimendo, nella apposita scheda “Statistiche”, anche un giudizio generale sul rapporto di coppia. Il tutto viene presentato con una interfaccia piacevole alla vista, con qualche simpatica e fluida animazione.

Le opzioni sono poche, semplici e chiare e l’inserimento dei dati è intuitivo e veloce. L’applicazione presenta anche una sezione “Istruzioni” atta a chiarire qualsiasi dubbio sui parametri tenuti in considerazione da iMakeLove.

La versione acquistata per San Valentino presenta anche una cascata di cuoricini che riempiono le schermate, sfruttando l’accelerometro. Che dire? È sicuramente una applicazione simpatica, dedicata a tutti coloro amino tenere traccia dei propri rapporti per migliorarsi costantemente.

Potete acquistare iMakeLove dall’App Store per 0.79 centesimi.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voti.