NFC Ring per smartphone, sbloccare il telefono con un anello è possibile

NFC Ring è un anello particolare che permette di sbloccare lo smartphone, invece della password

NFC Ring

Il progetto si chiama NFC Ring e potrebbe essere molto utile per qualsiasi possessore di smartphone, almeno per coloro che non vedono nelle password un mezzo efficace per bloccare telefoni di qualsiasi tipo. Non che questo mezzo sia perfettamente sicuro, ma almeno rappresenta una valida alternativa alle combinazioni alfanumeriche, o meglio: la rappresenterà, a partire da settembre.

Di cosa parliamo esattamente? NFC Ring, come dice il nome stesso, è un anello dotato di tecnologia  Near Field Communication, la quale consente di trasferire informazioni e mettere in comunicazione perone e dispositivi di varia natura. E se vi state chiedendo quale possa essere la sua applicazione in ambito smartphone, la risposta è pronta: poggiando l'anello sul retro dello smartphone, questo si sbloccherà automaticamente, prendendo il posto della password.

Tutte le informazioni utili allo sblocco sono nell’anello, che interagisce, ovviamente, con un'applicazione installata sul retro del telefono. Le bande compatibili con NFC di cui dispone l'anello sono due e contengono informazioni diverse; come se non bastasse, non è necessario ricaricarlo, quindi potrete utilizzarlo tutte le volte che vorrete.

E non è finita qui: NFC Ring può essere collegato a qualsiasi altro dispositivo che abbia al suo interno (o da qualche parte) l'applicazione installata sul retro dello smartphone; alcuni video dimostrano, per esempio, che è pure in grado di sbloccare una porta. Se a tutto questo aggiungete che il prezzo è davvero moderato - parliamo di soli 20 euro -, beh, un pensierino, fossimo in voi, sarebbe d'obbligo.Vi interessa come prodotto?

  • shares
  • Mail