Mediacom Phonepad Duo S550 e S650, i due phablet in uscita a settembre

Mediacom Phonepad S550 e S650 sono due nuovi phablet che usciranno a settembre

Mediacom phonepad

Mediacom Phonepad Duo S550 e S650 sono due nuovi phablet che potrebbero soddisfare le aspettative anche dei più esigenti (in fin dei conti, parliamo di un produttore del calbiro di Mediacom e non di dilettanti allo sbaraglio); come qualsiasi incrocio fra tablet e smartphone che si rispetti, anche questi due dispositivi vantano un ampio display, che viene notevolmente migliorato dalla presenza di un supporto dual-SIM e da un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Ma vediamo assieme il primo, cioè Mediacom Phonepad Duo S550, le cui specifiche tecniche sono davvero molto interessanti: dotato di processore Quad Core 1.2 GHz e sistema operativo Android 4.2, tutto racchiuso in pochi 9.4 mm di spessore, il phablet dovrebbe essere il più economico tra i due; vediamone assieme le specifiche tecniche:


  • Schermo: 5.5″ LCD IPS capacitive touchscreen Multitouch – 1280×720 HD;

  • Processore MediaTek 6589 Quad Core A7 (1.2 GHz);

  • GPU: PowerVR SGX544 MP;

  • Sistema Android 4.2;

  • RAM 1GB;

  • Memoria interna 4GB;

  • Supporto dual-sim;

  • Fotocamera posteriore da 13 Mpxl, anteriore da 2 mpxl;

  • Batteria da 2200 mAh.


Mediacom PhonePad Duo S650 con batteria migliore


Mediacom PhonePad Duo S650 è sempre equipaggiato con un processore MediaTek 6589 Quad Core A7 (1.2 GHz), ma è la batteria il suo vero punto di forza: parliamo di una autonomia garantita da oltre 3000 mAh; vediamo assieme le caratteristiche:


  • Schermo: 6.5″ LCD IPS capacitive touchscreen Multitouch – 1920×1080 FHD;

  • Processore MediaTek 6589 Quad Core A7 (1.2 GHz);

  • GPU: PowerVR SGX544 MP;

  • Sistema Android 4.2;

  • RAM 1GB;

  • Memoria interna 16 GB;

  • Supporto dual-sim;

  • Fotocamera posteriore da 13 Mpxl, anteriore da 3.2 mpxl;

  • Batteria da 3150 mAh.


Settembre è arrivato: vedremo se i due Phonepad riusciranno ad avere il successo che, almeno su carta, meritano. Il mercato chiede sempre più dispositivi del genere, quindi non sarebbe azzardato parlare di ottime vendite; però è tutto da vedere: la concorrenza, come sapete, è agguerrita.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: