LG G2, caratteristiche, uscita e prezzo del nuovo top di gamma coreano

LG ha da poco finito di presentare la nuova ammiraglia della sua linea di smartphone, l’LG G2. Diamo quindi un’occhiata più da vicino a quali sono le caratteristiche del dispositivo top di gamma della brand coreana.

Delle caratteristiche e delle dotazioni dell’LG G2 sapevamo ormai già tutto da prima del lancio ma le performance tecniche non sono tutto quello che la nuova ammiraglia di LG ha da offrire. A New York City LG ha presentato in diretta tutte le nuove – alcune molto interessanti – funzionalità della sua punta di diamante.


Design


Screenshot livecast LG G2

LG sottolinea più volte come il G2 – che ha abbandonato la targa Optimus – sia il frutto di un’attenta ricerca su quelle che sono le abitudini e le necessità degli utenti e come, nel progettarlo, l’azienda abbia “Imparato da voi”.

Il G2 si presenta con un display fullHD da 5,2 pollici – la misura massima che LG ha individuato come “comoda” – ed un design quasi privo di cornice ottenuto dividendo il controller touchscreen in due ricevitori, risparmiando spazio sui lati.
Un altro notevole tratto del design, di cui LG va molto fiera, è il bottone posto sul retro, sotto l'obbiettivo fotografico, grazie al quale sarà possibile accedere alle principali funzioni come l’accensione, il controllo del volume, la fotocamera e la quick memo.

Esperienza Utente


LG ha cercato di rendere l’interfaccia del G2 la più intuitiva e personalizzabile possibile. Tra le funzioni particolari troviamo KnockOn, che permette di accendere e spegnere il telefono con due semplici tap, Answer Me che renderà sufficiente portare il dispositivo all’orecchio per rispondere alle chiamate, Quick Remote per sostituire i comuni telecomandi e Slide Aside per aumentare la produttività passando da un’app all’altra con un semplice swipe ed infine una modalità Guest per proteggere il proprio dispositivo quando lo si consegna a qualcun altro.

L’UI, sebbene non sembri affatto scarna e semplice, è personalizzabile a diversi livelli e sarà possibile cambiare le impostazioni delle app o addirittura i bottoni virtuali per la navigazione.

Una tra le caratteristiche più importanti è sicuramente la fotocamera da 13 megapixel dotata di sistema di stabilizzazione ottica delle immagini (OIS), in grado di comporre scatti in ambienti scarsamente luminosi e di ridurre notevolmente le sfocature causate dal tremolio.

Caratteristiche, prezzo e disponibilità


LG non ha ancora annunciato ufficialmente la data di lancio del G2 o il suo prezzo di partenza. All’uscita dell’handset la brand coreana offrirà anche delle cover colorate dotate di una piccola finestrella tramite la quale sarà possibile controllare il telefono senza aprire lo sportellino.

Di seguito riportiamo le caratteristiche del telefono.


    Sistema Operativo: Android 4.3
    Display: 5,2 pollici multi-touch IPS LCD full HD 1080p, 423 ppi
    Processore: Quad-Core Qualcomm Snapdragon 800 2,26GHz
    Memoria: 2GB
    Archiviazione: interna 16GB o 32GB espandibile via microSD
    Fotocamera: Posteriore 13 megapixel con OIS, anteriore 2,1 megapixel
    Sensori: Prossimità, luce ambientale, giroscopio, accelerometro
    Batteria: 3000mAh
    Dimensioni: 138.5 x 70.9 x 8.9 mm, 143 g

  • shares
  • Mail