Android 4.3 Jelly Bean, scoperto il primo bug della nuova versione (VIDEO)

Scoperto il primo bug di Android 4.3: i dettagli spiegati in un breve filmato

Android 4.3 Jelly Bean è l'ultima versione del Robottino Verde, è risaputo. Sappiamo pure che il sistema operativo aveva bisogno di un aggiornamento che permettesse di risolvere alcuni problemi non fastidiosi ma comunque importanti: pensate, per esempio, all'introduzione del Bluetooth a basso consumo oppure al supporto a TRIM; Google, insomma, si è data da fare per realizzare un bel pacchetto: peccato che, in casi come questo, il pericolo sia sempre dietro l'angolo, anche se vengono ingaggiati i tester più bravi.

Di cosa parliamo? Date un'occhiata al filmato che vi abbiamo proposto e lo capirete: il primo bug di Android 4.3 Jelly Bean è stato scoperto, anche se, fortunatamente, non ha nulla a che vedere come quello che nel mese di dicembre interessò Android 4.2 (qualcuno ricorderà senz'altro che l'app dei contatti funzionava una volta sì e cento no): i dispositivi funzionano infatti con regolarità.

A lasciare a desiderare è il copia e incolla in particolari condizioni: le funzioni base vanno regolarmente, ma quando un'applicazione richiede di essere notificata tramite il servizio addPrimaryClipChangedListener, il crash è assicurato; e quando parliamo di crash, non facciamo riferimento al software utilizzato,  bensì a tutti quelli che apriremo in seguito. I tester, insomma, hanno fatto un buon lavoro: in fin dei conti, se il bug è solo questo, ci può stare.

Come attivare il primo bug di Android


Qualora voleste sperimentarlo di pesrona, seguite questi semplici passaggi:

  1. Installate e aprite l’app apposita creata da Androi Police (link della fonte);

  2. Avviate un'applicazione che ha un campo di testo o qualsiasi cosa che si può copiare in memoria;

  3. Copiate e incollate;

  4. Assistete al crash dell'app successiva.


Le applicazioni che non funzionano con il nuovo Android 4.3 Jelly Bean non sono parecchie, anche se va detto che servono: pensiamo a Manager di clipboard, ai vari traduttori e dizionari, per non parlare di calcolatrici e applicazioni simili. Google interverrà presto - visto che il guasto è stato già segnalato -; perciò se volete provare il bug, fatelo in fretta.

Via | Android Police

  • shares
  • Mail