LG G2 Google Edition non s'ha da fare, la compagnia interviene sui rumor

LG G2 con Android puro? Non s'ha da fare, e a spiegare il perché è proprio la compagnia

Foto LG G2

LG G2 potrebbe avere parecchio successo e migliorare ancora di più i risultati economico-finanziari della compagnia, che già ha fatto registrare degli ottimi dati nell'ultimo trimestre del 2013 (tutto questo assieme a una Lenovo sempre più agguerrita). Il tog gamma di LG monta Android come sistema operativo e, secondo qualcuno, avrebbe conosciuto ben presto anche una versione pura del Robottino Verde; è proprio su questo che la compagnia è voluta intervenire, spiegando che, almeno per il momento, LG G2 Google Edition non s'ha da fare.

"Ora come ora - ha spiegato Ken Hong, portavoce dell'azienda - LG non ha alcuna intenzione di rilasciare una Google Edition. L’attenzione dell’azienda è focalizzata sulla diffusione del nuovo LG G2 nei mercati di tutto il mondo. Le intenzioni potrebbero cambiare nel corso del tempo".

In altri termini, LG G2 non verrà commercializzato con Android puro, fino a quando non si avranno dati concreti sul suo successo presso l'utenza; e ci sembra pure giusto: in fin dei conti, è inutile insistere con millemila versioni, se la prima - che, di norma, è quella più conosciuta - non fa presa sull'utenza.

LG G2, scheda tecnica dello smartphone


Incrociando le dita e sperando il meglio per LG G2, vi lasciamo alle specifiche tecniche dello smartphone:

  • Sistema Operativo: Android 4.3;

  • Display: 5,2 pollici multi-touch IPS LCD full HD 1080p, 423 ppi;

  • Processore: Quad-Core Qualcomm Snapdragon 800 2.26 GHz;

  • Memoria: 2GB;

  • Archiviazione: interna 16GB o 32GB espandibile via microSD;

  • Fotocamera posteriore 13 megapixel con OIS, anteriore 211 megapixel;

  • Sensori: Prossimità, luce ambientale, giroscopio, accelerometro;

  • Batteria: 3000mAh;

  • Dimensioni: 138.5 x 70.9 x 8.9 mm, 143 g.


 

LG G2 arriverà in Europa a 559 euro: sarà vostro al day one?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: