iOS 7 beta 6 download per gli sviluppatori, build 11A4449d

Mentre in borsa le azioni Apple superano quota 500 dollari, cosa che non avveniva da un po’ di tempo, e Larry Ellison di Oracle la ritenga ormai spacciata senza il guru Steve Jobs, l’azienda americana non si ferma nemmeno a Ferragosto e, già il giorno dopo, rende disponibile iOS 7 beta 6, build 11A4449d agli sviluppatori.

iOS 7 beta 6 build 11A4449d

Si addolcisce la lima di Cupertino per sgrezzare ormai di fino quello che è il sistema operativo mobile che farà il suo debutto il mese di settembre, ormai alle porte. Soli 13,5 MB di aggiornamento per iPhone 5, indice che la release beta è ornai praticamente matura e gli ultimi, piccoli, ritocchi vengono fatti testare agli sviluppatori.

iOS 7 beta 6 l'ultima beta?


Questi ultimi ormai da mesi stanno lavorando sulle loro applicazioni per quella che è la versione 2013 di iOS, con le sue nuove API che fanno di questo mobile OS uno dei migliori presenti sul mercato.

Nessuna modifica di rilievo su questa beta 6 se non quella riguardante iTunes in the Cloud. Per risolvere un problema riguardante il servizio di sincronizzazione dei contenuti, che sporadimcamente poteva scaricare o aprire determinati file non richiesti, oltre alla beta 6 Apple consiglia di scaricare e installare il profilo di configurazione ResetMusicAndVideosLibraries, disponibile sul Dev Center, indi entrare in Impostazioni -> Musica e selezionare la voce Inizializza libreria multimediale, infine riavviare il device.

iOS 7 GM il 10 settembre?


Per quanto riguarda la GM, ormai versione praticamente definitiva di iOS 7, si parla del 5 settembre per quanto concerne operatori e dipendenti mentre il 10 settembre dovrebbe essere la volta degli sviluppatori, pochi minuti dopo la fine dell’evento che si presume verrà tenuto proprio in quella data per la presentazione dei nuovi iPhone.

Quasi pronti anche il rinnovato sito icloud.com da cui l’utente può accedere ai suoi contenuti sulla nuvola di Apple. La versione definitiva, in perfetto stile iOS 7, è già visibile su beta.icloud.com.

Via | MacRumors

  • shares
  • Mail