Oppo R819, convenienza ma niente compromessi

Oppo non è solo smartphone d’alta gamma, sebbene dal costo contenuto, come il Find 5 che in molti di noi conoscono, e posseggono.

Oppo R819

 

Oggi il costruttore cinese, tra queliche generano più profitti della Repubblica Popolare, presenta il modello R819, ottimo per l’attacco al mercato di fascia media che sembra interessare moltissimo a tutti i maggiori costruttori che hanno presentato le loro versioni Mini e, addirittura, anche ad Apple che, con iPhone 5C, tenta un’avventura mai prima d’ora intrapresa.

La potenza della fascia media


Tornando al nuovo Oppo, lo smartphone cinese è dotato di un display IPS da 4,7" con tecnologia OCS (One-Glass Solution), con risoluzione di 1280 x 720 pixel (312 ppi) e processore MediaTek MT6589 Quad-core da 1,2 GHz.

Il suo spessore è contenuto in 7,3 mm. il peso è di 110 grammi mentre il sistema operativo è Android nella versione 4.2.1 OOTB, che può essere Color ROM oppure la release “stock” di Google.

Nessun compromesso


Tra le sue dotazioni tecniche troviamo: la fotocamera principale Sony Exmor BSI da 8 megapixel con Flash a LED, quella anteriore da 2 megapixel, la connettività Wi-Fi b/g/n, la radio FM , il supporto di 2 carte SIM (Micro-SIM).

La memoria integrata è di 16 GB mentre la RAM è di 1 GB. La batteria, agli ioni di litio, ha una capacità di 2000 mAh.

Prezzo vicino ai 300 euro


I preordini del modello R819 si aprono già da oggi mentre le spedizioni verranno effettuate a partire dall’inizio di settembre.

Probabilmente noi lo potremo acquistare direttamente dal sito europeo di Oppo, dove già è in vendita da tempo il Find 5, a un prezzo di poco superiore ai 300 euro.

Via | Oppo

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: