iPhone 5C rimpiazzerà iPhone 5

Nuove voci sull’iPhone 5C dicono che lo smartphone potrebbe non essere un device di fascia bassa, bensì un device “middle end”.

Foto iPhone 5C

Sembra anche che lo smartphone andrà a sostituire l’attuale iPhone 5 e non, come in un primo tempo si era pensato, il “vecchio” iPhone 4S, che dovrebbe dunque continuare ad essere prodotto, presumibilmente in virtù del fatto che questo device ha lo schermo più piccolo e permetterà alla Apple di avere a disposizione smartphone con due risoluzioni diverse. L’iPhone 5C, infatti, dovrebbe avere un display da 4 pollici e un retro realizzato in plastica ed in diverse colorazioni.

Apple e il dilemma del connettore a 30-pin

Sappiamo che Apple ha cambiato, con il nuovo iPhone 5, i connettori dei suoi device, passando dal “vecchio” 30-pin al nuovo Lightning. Ebbene, mantenere in produzione il 4S costringerà la casa di Cupertino a continuare a realizzare ancora questi “vecchi” connettori. Presumibilmente Tim Cook avrà fatto i suoi conti in merito.

Apple e il “futuro” degli iPhone

A questo punto la casa di Cupertino dovrebbe arrivare ad avere tre diversi smartphone sul mercato: iPhone 5S, iPhone 5C e iPhone 4S. Secondo Ming-Chi Kuo di KGI Securities (Kuo già in passato si è dimostrato molto affidabile per quanto riguarda le voci e le previsioni sulle novità di Apple), la casa della mela morsicata prevede di vendere 8,4 milioni di iPhone 5C in questo trimestre fiscale, oltre a 5,2 milioni di iPhone 5S. Storia diversa durante il quarto trimestre dell’anno, quando si prevede che il 5S supererà in termini di vendite il 5C e toccherà quota 28 milioni di device.

Via | news.cnet.com

  • shares
  • Mail