Nokia RM-940, certificato il phablet finlandese da 6"

Proprio oggi abbiamo scoperto che Nokia ha in programma un evento niente meno che a Mosca per la fine del mese di agosto.

Nokia RM-940 phablet

 

Qualche report sui risultati raggiunti fino ad ora, grazie ala partnership con Microsoft ma, senza dubbio, anche qualche novità che sarà contestualmente svelata.

Il primo phablet di Nokia


Tutto porta a pensare che vedremo quanto meno un dispositivo, recentemente certificato, primo phablet del costruttore finlandese che farebbe il suo ingresso in questo interessante, e redditizio, segmento.

Snapdragon 800 e display da 6"


Il suo nome in codice è RM-940 e, come al solito, è stato certificato dalla Bluetooth SIG (Special Interest Group), pronto ad essere svelato e commercializzato quanto prima. Tra le sue caratteristiche, evinte dalle documentazioni presentate all’atto della certificazione si sono azzardate il processore Snapdragon 800 con GPU Adreno 330, o comunque un quad-core, un display con diagonale di 6” ma con dei dubbi sulla sua risoluzione che potrebbe essere full HD, ossia 1920 x 1080 pixel, ma anche 1280 x 720 pixel se la diagonale dovesse essere inferiore.

Snapdragon anche per gli altri, nuovi, Nokia


La certificazione avvenuta fa poi riferimento a una serie di SoC sviluppati da Qualcomm, cosa che indica che saranno altri i terminali del costruttore nordeuropeo, facilmente di fascia media e bassa, ad utilizzarli quanto prima, con una presentazione che potrebbe avvenire lo stesso 28 agosto.

Ci riferiamo agli Snapdragon 200 e 400, dotati di GPU meno potenti, comunque adeguate alla fascia di appartenenza, che potrebbero essere inseriti nei modelli con i codici RM-937 e RM-927 che accompagneranno il top di gamma summenzionato.

Via | GSMArena

  • shares
  • Mail