BlackBerry World infestato da 47mila applicazioni dello stesso sviluppatore

Il momento di grande crisi per BlackBerry sembra riflettersi anche sullo store di applicazioni per il sistema operativo BB.

Molti sviluppatori hanno recentemente sfruttato in modo eccessivo la possibilità di inserire gratuitamente le proprie applicazioni sul BlackBerry World, il tutto a fini più promozionali che per guadagnarci nell'immediato. Tra questi spicca uno sviluppatore in particolare, S4BB.

Le 47.000 applicazioni


Lo sviluppatore S4BB ha caricato su BlackBerry World ben 47.000 applicazioni, delle quali le prime 30 sembrano essere app legittime di qualità decente, ma le restanti non sono altro che fake o di pessima qualità. Troviamo infatti una quantità incredibile di guide turistiche per mete praticamente sconosciute, degli audiolibri (che non dovrebbero essere considerati app) e frasari. La maggior parte di queste dubbie applicazioni è disponibile per OS BlackBerry 10.

Legittimità borderline

 
In realtà tutte le applicazioni di questo sviluppatore possono essere considerate legittime per un pelo: offrono tutte contenuti, più o meno discutibili, all'interno di un involucro configurato ad applicazione. È chiaro che quindi BlackBerry non possa tenere queste app al di fuori del BlackBerry World fintanto che rispettano i paletti imposti, ma potrebbe trovare il modo di scoraggiare una simile invasione. Delle 47.000 applicazioni la maggior parte non sono state mai acquistate o scaricate.

I numeri che non incoraggiano


Se togliamo le 47 000 applicazioni rispetto al numero totale di app legittime presenti sul BlackBerry World, ovvero 120 mila applicazioni in totale, ne rimangono solo 73 mila. Un numero non incoraggiante per BlackBerry se pensiamo che, in confronto, il Windows Phone Marketplace di Microsoft conta oltre 150 000 applicazioni. BlackBerry sta disperatamente lottando per ottenere l'attenzione degli sviluppatori, oltre che dei clienti.

Via PhoneArena

  • shares
  • Mail