Google riduce il prezzo del Nexus 4 in risposta allo smartphone low cost di Apple

Il Nexus 4, noto anche come “googlefonino”, viene venduto a 100 dollari di meno rispetto al prezzo precedentemente disponibile in seguito alla decisione di Google di rispondere, anticipando, eventuali mosse di Apple in termini di telefoni economici.

Negli USA il Nexus 4 è disponile ora a un costo di 199 dollari per la versione da 8GB e a 249 dollari per quella a 16GB. Nel Regno Unito, invece, la versione da 8GB costa 159 sterline, mentre quella da 16GB costa 199 sterline (nel paese di sua maestà Elisabetta II il calo di prezzo è stato di 80 sterline).

L’unica pecca di questo smartphone è che manca della connettività LTE, ovvero il 4G, che invece altri smartphone concorrenti hanno. Nonostante questo rimane ancora uno degli smartphone più interessanti in assoluto, sia perché è il telefono Android marchiato da Google (il che assicura di ricevere per primi gli ultimi aggiornamenti del sistema operativo mobile dell’azienda di Mountain View), sia per il prezzo, perché, effettivamente, trovare un telefono con tali caratteristiche tecniche a così poco prezzo non è cosa da tutti i giorni.

Google Nexus 5

Il prossimo smartphone della serie Nexus, ovvero il Nexus 5 (che dovrebbe essere prodotto da LG e non più da Motorola, come inizialmente si pensava) potrebbe non togliere importanza strategica al suo predecessore, soprattutto in termini di lotta contro lo smartphone economico di Apple, il presunto iPhone 5C (che però dovrebbe costare circa il doppio e che dunque tanto economico non è).

Google anticipa le mosse di Apple, dunque, e la casa di Cupertino si trova sempre a dover dimostrare di aver recuperato la verve che, con la morte di Steve Jobs, sembra smarrita.

Via | techland.time.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: