Samsung, live blogging evento all'IFA 2013 di Berlino: arrivano Galaxy Note 3 e Galaxy Gear

Seguiamo live l'evento Samsung Unpacked 2013 in cui verrà presentato al mondo il nuovissimo e atteso Galaxy Note 3 e, forse, lo smartwatch Galaxy Gear.

Samsung Unpacked Episode 2

20.04 - Possiamo dichiarare chiuso l'evento, decisamente più sobrio rispetto a quanto Samsung ci ha abituato in passato, incentrato sui tre nuovi prodotti della linea Galaxy senza troppi fronzoli o intrattenimento collaterale. Sono in arrivo i post dedicati alle novità presentate oggi, quindi continuate a tenere d'occhio la nostra homepage e non dimenticare di fare un salto anche su Gadgetblog per tutte le informazioni sul Galaxy Gear.

20.00 - E ora l'ultimo arrivato: il Galaxy Note 10.1, edizione 2014:


  • batteria da 8,220mAh;

  • 7.9mm di spessore per un peso di 535 grammi (versione Wi-Fi);

  • display 10.1 WQXGA (2560 x 1600);

  • camera principale da 8MP;

  • Android 4.3

  • processore 2.3GHz quad-core per la versione LTE, 1.9GHz octa-core per le versioni 3G/Wi-Fi

Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2

19.53 - Torniamo al Galaxy Note 3, tempo di caratteristiche anche per l'ultimo dispositivo di casa Samsung:


  • flash LED potenziato;

  • batteria da 3,200 mAh;

  • videocamera in grado di registrare video a 1080/60p e fino a 4K;

  • audio a 24 bit e 192 KHz;

  • dimensioni: 151.2 x 79.2 x 8.3mm;

  • fotocamera principale da 13MP;

  • Android 4.3;

19.50 - Finalmente un po' di caratteristiche: schermo Super Amoled da 1.63 pollici, una batteria che promette di durare fino a 25 ore, giroscopio. Mistry si sente molto carico: "benvenuti nel futuro"

Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2

19.48 - Il meglio, però, arriva alla fine: il Galaxy Gear vi permetterà anche di scattare fotografie, senza dover metter mano al Galaxy Note. Non solo immagini: il Gear vi permetterà di tradurre scritte in altre lingue e trovare informazioni su prodotti che state guardando: in pratica Samsung ci offre un principio di realtà aumentata a portata di polso.

Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2

19.47 - State ricevendo una chiamata? Bene, per rispondere col Galaxy Gear non dovrete far altro che portare il braccio al vostro orecchio e cominciare a parlare, senza dover tirar fuori il telefono dalla tasca o usare il dito. Grazie ad S Voice, poi, potrete fare chiamate o inviare messaggi soltanto usando i comandi vocali.

19.44 - State controllando una mail sul vostro Galaxy Gear e volete passare a uno schermo più grande? Facile: vi basterà tirar fuori il Galaxy Note 3 e in un istante la vostra conversazione comparirà sul suo schermo.

19.42 - Sei diversi colori, adatti a ogni esigenza e situazione. Al di là del controllo vocale, potrete muovervi tra le varie schermate con un semplice swipe. Si collega in maniera veloce e automatica con il Galaxy Note 3 e funziona come una vera e propria estensione di esso: lì riceverete tutte le notifiche e potrete interagire col vostro dispositivo.

19.40 - Tocca ora a Pranav Mistry a salire sul palco, capo del Think Tank Team di Samsung Research America. E' lui che ci illustra più da vicino il Galaxy Gear, il primo smartwatch destinato a conquistare il mercato in brevissimo tempo.

19.37 - L'ultima chicca è il multivision: possiamo mettere insieme fino a Samsung Note 3 e approfittare dei tre grandi schermi per visualizzare video in grande stile, come se si trattasse di un unico schermo.

19.32 - Passiamo al multitasking e alla nuova funzione Multi Window, rivista e corretta rispetto alla versione precedente del Note: potrete aprire due finestre della stessa applicazione e interagire in maniera innovativa con essa. Pen Window, invece, è una funzione che serve quando si sta facendo qualcosa col proprio dispositivi e si ha necessità di aprire velocemente una seconda applicazione: è sufficiente disegnare una nuova finestra e scegliere quale app far aprire al suo interno.

19.29 - Il menu a comparsa, come illustrato da Park, è attivabile da ogni schermata del dispositivo. Con un solo tap della S Pen potrete accedere a cinque azioni fondamentali: Air command, Action Memo, Scrapbook, S Finder e il nuovissimo S Note, l'ultima versione riveduta e corretta dell'applicazione che abbiamo già imparato a conoscere.

19.26 - Tutto ruota intorno alla S Pen, che diventa ora la vera e propria chiave che sbloccherà tutta la potenza, la velocità e la funzionalità del dispositivo. Si tratta in definitiva di una serie di scorciatoie che sbloccano funzioni aggiuntive del Samsung Galaxy Note 3 nel modo più intelligente che Samsung è riuscito a creare.

Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2

19.24 - Ora è la volta di David Park del team marketing HQ di Samsung. Dopo l'estetica, è l'ora dei contenuti.

19.22 - Le cover, invece, arriveranno in una serie di curiosi colori e alcune di loro saranno firmate anche da Moschino e Nicholas Kirkwood. Come avete capito, le specifiche saranno rivelate man mano.

19.20 - Dopo la presentazione lampo del CEO in persona, è il caso di approfondire i tre dispositivi svelati oggi. Ci pensano i video e siparietti poco divertenti tra i due. Il Samsung Galaxy Note 3 arriverà in tre colori: nero, bianco e rosa. Avrà uno schermo da 5.7 pollici e peserà appena 168 grammi, poco meno rispetto al modello precedente.

19.18 - JK Shin lascia il palco. Quello che doveva essere presentato è stato presentato. Ora comincia lo show. Arriva Menno Van Den Berg, VP di Samsung Electronics Olanda, e torna Jason Bradbury.

19.16 - I tre dispositivi saranno disponibile in 149 Paesi a partire dal 25 settembre, mentre il resto del Mondo dovrà attendere soltanto poche settimane: ad ottobre saranno disponibili ovunque.

19.14 - A sorpresa, ecco anche il nuovissimo Galaxy Note 10.1, Edizione 2014.

19.12 - I due dispositivi opereranno in simbiosi, quindi fareste bene a pensare a un acquisto congiunto per sfruttare al meglio le rispettive caratteristiche.

19.11 - Rullo di tamburi: ecco il tanto discusso Galaxy Gear, lo smartwatch che promette di rivoluzionare non soltanto il modo in cui controlleremo l'ora, ma anche in cui interagiremo coi nostri dispositivi mobili: il voice control ci permetterà di gestire la nostra vita digitale senza muovere un dito o quasi.

Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2
Samsung Unpacked Episode 2

19.08 - Samsung Galaxy Note 3. Più leggero e più sottile dei precedenti. E, cosa più importante per gli utenti, molto più sicuro.

19.07 - Shin ci rivela che sono stati ascoltati i pareri degli utenti, il nuovo dispositivo sarà esattamente quello i consumatori volevano e chiedevano.

19.06 - JK Shin, CEO di Samsung Electonics, sale sul parco. Si entra subito nel vivo:

Siamo qui per presentare il nuovo modello di Galaxy Note.

19.03 - Addio alla sobrietà. Samsung fa le cose in grande stile e si collega direttamente con Times Square a New York, gremita di gente.

19.02 - Jason Bradbury carico come non mai sale sul palco:

Il mio lavoro è quello di guidarvi attraverso questa serata. Proverò a fare tutte le domande che deciderete di porre.

19.01 - Si parte con un po' di sobrietà, qualità che non contraddistingue affatto gli eventi Samsung. Giù le luci, sigla!

19.00 - Ladies and gentlemen. L'evento può cominciare.

18.57 - Un po' di musica live, niente Icona Pop stavolta: orchestra dal vivo per ingannare l'attesa. Non si può negare che Samsung faccia le cose in piccolo.

18.53 - Ci siamo. Da Berlino è tutto pronto e l'evento Samsung sta per cominciare dopo una breve esibizione, davanti al Tempodrom, del duo svedese Icona Pop. La sala è gremita di giornalisti, visitatori e curiosi giunti per guardare e provare in anteprima i dispostivi che l'azienda sudcoreana svelerà a breve.

Manca ormai poco all'inizio dell'atteso evento Samsung Unpacked 2013 - Episode 2. A partire dalle 19 di oggi in diretta dal Tempodrom di Berlino il colosso sudocoreano svelerà le ultime novità, a cominciare dal tanto atteso Galaxy Note 3, lo smartphone-tablet che arriva a quasi un anno di distanza dalla versione precedente, lanciata sul mercato nel novembre 2012.

Le indiscrezioni si rincorrono da settimane ormai e le caratteristiche sono state svelate - memoria RAM di 3 GB, display Super AMOLED da 5,68" con risoluzione full HD di 1920 x 1080 pixel e due diverse versioni che differiranno per processore e processore grafico - ma non si escludono comunque colpi di scena.

Se il Galaxy Note 3 sarà il fulcro dell'evento, secondo le ultime indiscrezioni Samsung presenterà al pubblico anche il tanto vociferato Galaxy Gear, lo smartwatch che l'azienda sudcoreana sarebbe in procinto di lanciare nei prossimi mesi, svelato nelle ultime ore da VentureBeat.

L'appuntamento è per questa sera, a partire dalle 19.00, su questa pagina per il liveblog dell'evento.

  • shares
  • Mail