Google Nexus 5 svelato dal video di Android 4.4 KitKat?

Google non sembra curarsi molto del keynote che Apple ha in programma il prossimo 10 settembre.

 

Del resto Big G ha decisamente in mano il coltello dalla parte del manico con il suo miliardo di dispositivi sparsi per tutto il mondo, la nuova release Android 4.4 KitKat in arrivo, il Nexus 5 ormai pronto per il debutto natalizio e una grande percentuale del mercato mondiale degli smartphone che utilizza Android come sistema operativo (circa il 70% in Italia, tanto per avere un’idea).

Galeotto fu il video (già rimosso)


Ed è proprio quest’ultimo device che sarebbe stato visto per la prima volta in occasione del video di presentazione del nuovo sistema operativo made in Mountain View. Niente 5.0 Key Lime Pie, ma per la lettere K è stata scelta la celebre barretta al cioccolato KitKat che porterà avanti la serie 4 del robottino verde ancora per un po’.

L’immagine che circola per tutta la Rete mostra il ragazzo con il nuovo modello, affiancato a una ragazza che dispone dell’attuale Nexus 4: si nota ancor meglio la differenza fra i due modelli.

Debutterà in ottobre con Android KitKat?


Probabilmente il mese di ottobre, però, Google sarà in grado di mostrare il nuovo software con il Nexus 5, come primo smartphone ad ospitarlo, modello ancora una volta realizzato dalla coreana LG sulla base del poderoso G2. Ormai un ricordo il Nexus 4 da 8 GB, resta in vendita solo la versione da 16 GB che, presto, dovrebbe essere riposizionata e potersi trovare, anche da noi, sotto i 300 euro.

Errore o non piuttosto marketing strategico?


Video che mostra il Nexus 5 per errore o Google non voleva, piuttosto, teaserare il nuovo modello per far aumentare l’attesa, considerando poi le politiche di prezzo che, per i fortunati Paesi ad avere il Google Play Store, porteranno lo smartphone ad aver un costo più che invitante?

A infittire il mistero il fatto che il video è stato pubblicato da Google e, successivamente, tolto da YouTube, non prima che potesse essere scaricato per cui lo potete tranquillamente visionare.  Ancora una volta abile mossa di marketing?

  • shares
  • Mail