BlockBuster. Vlingo. New York Times. Sbarcheranno tutti su Android, a breve!



Giornate di programmi annunciati in anteprima, quelle di ieri e di oggi. Sono almeno tre, infatti, i produttori che hanno annunciato una prossima uscita del proprio software su terminali equipaggiati con il sistema operativo di Google.

Prima, in ordine cronologica,è arrivata BlockBuster la quale, molto probabilmente anche per cercare di risollevarsi dai pesanti debiti che la potrebbero costringere a dichiarare presto bancarotta, ha lasciato trapelare la notizia di una prossima uscita di un'applicazione per smartphone Android e Windows Mobile. Sempre in ambito mediatico è stata poi la volta del New York Times, la cui futura uscita di una release per Android è annunciata nella pagine delle FAQ. Visto che il giornale ha fatto ritirare dal Market tutte o quasi le applicazioni non ufficiali che consentivano di leggerne le pagine, tutto fa ben sperare in un'uscita assai prossima. Ultima applicazione dell'elenco, ma assolutamente non meno importante, anche Vlingo verrà presto rilasciato (la beta è già in fase di test) per la felicità dei possessori di un googlefonino.

Che dire? Non ci resta davvero che aspettare...

  • shares
  • +1
  • Mail