iPhone 5 vs. iPhone 5s, che differenze ci sono?

Ora che l’iPhone 5s è finalmente stato presentato e presto verrà messo in vendita, possiamo fare un paragone con il “vecchio” iPhone 5, che in ogni caso continuerà ad essere supportato dalla Apple in termini di aggiornamenti e aiuto tecnico.

Da un punto di vista del design, non ci sono grandi novità, a parte il cerchietto metallico sul bottone “home” del telefono. Il corpo è sempre in alluminio, con schermo frontale in vetro. Da un punto di vista dei colori, è stato aggiunto ai classici bianco e nero anche il “dorato”.

Display

Il display non è cambiato, dato che sia l’iPhone 5 che il 5s hanno uno schermo con risoluzione da 1136 x 640 , 326 ppi di risoluzione.

Hardware

Non si sa ancora tutto sul nuovo processore A7, se non che dovrebbe essere due volte più veloce rispetto a quello equipaggiato sull’iPhone 5, ovvero l’A6. Il processore A7 è il primo per smartphone ad usare un’architettura a 64 bit, il che permette di differenziare questo smartphone da quello dei concorrenti. La RAM è invece rimasta uguale, ovvero 1GB, così come la memoria interna, con 3 versioni a disposizione: 16GB, 32GB e 64GB.

Sensore di impronte digitali

La maggiore novità è sicuramente il sensore di impronte digitali che si trova sul pulsante home. Può essere usato per sbloccare il device al posto dell’uso di password o PIN, oltre che per autorizzare acquisti tramite iTunes. Apple non ha autorizzato l’uso del sensore da parte degli sviluppatori, dunque, almeno per il momento, non ci saranno app che possono sfruttarne le potenzialità.

Fotocamera

Entrambi i device usano una fotocamera da 8 megapixel, con l’iPhone 5s che ha alcune novità che permettono di scattare delle foto migliori, come un miglior sensore per la retro-illuminazione.

Via | knowyourmobile.com

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO