YotaPhone, smartphone a doppio display in uscita a novembre

Ecco YotaPhone, smartphone che monta un doppio display. La sua uscita è fissata a novembre

foto yotaphone

Si chiama YotaPhone e non è nuovo sulle pagine di Mobileblog: ne abbiamo parlato in occasione del Mobile World Congress 2013, mostrandovi anche un video e accennandovi le prime specifiche tecniche. Oggi non sappiamo ancora moltissimo sul conto di questo particolare smartphone, ma è certo che la sua uscita è stata già fissata a novembre, ovviamente non per l'Italia, almeno all'inizio. Vediamone tutti i dettagli.

YotaPhone è un telefono che vanta una particolarità unica: parliamo, in effetti, di un dispositivo con due display, di cui uno dotato di tecnologia e-ink. Come potete ben vedere nella foto - ma anche nel video dell'articolo che vi abbiamo linkato - alla peculiarità dei due schermi non fa compagnia un design eccezionale; si tratta, in effetti, di uno smartphone come tutti gli altri, che, però, se girato, si mostra in tutto il suo splendore: sul retro compare un display e-ink da 4.3 pollici, che consentei di leggere libri e file, oltre che di visualizzare informazioni utili (per esempio, l'ora oppure il meteo). La conseguenza, ovviamente, sta nel risparmio della batteria.

Non abbiamo molte altre informazioni su YotaPhone: rispetto al passato, oltre al periodo di uscita (presumibilmente fine novembre), sappiamo che il telefono sarà venduto a un prezzo compreso fra i 675 e i 765 dollari, cifra davvero alta, che potrebbe pure non giustificare il prezzo: è vero che è uno smartphone particolare e che forse la batteria è proprio uno dei suoi punti di forza - e quando è così, difficilmente ci si può lamentare -, ma è pur vero che tutte le altre informazioni tecniche scarseggiano e ci sembra assurdo valutare un prodotto solo sulla base di un doppio display. Se poteste acquistarlo, di cosa dovrebbe essere dotato affinché apriate il portafogli?

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: