HTC One Max potrebbe avere il sensore per le impronte digitali

Continuano le voci e le indiscrezioni in merito al nuovo dispositivo HTC, il phablet dal nome “One Max”. secondo le ultime voci sembra che questo dispositivo avrà un sensore per le impronte digitali.

Come si può vedere dalle immagini che arrivano da Weibo, sito social cinese, questo phablet è decisamente “enorme”: si parla infatti di dimensioni da circa 6 pollici. Sempre dalle foto si nota che non è propriamente facile tenere questo telefono con una sola mano, ma alla fine si tratta di un phablet, quindi gli acquirenti ne hanno già la consapevolezza. L’unica cosa che non sappiamo, per poter fare un calcolo più preciso, è la corporatura della persona a cui appartiene la mano nella foto, ma una prima idea possiamo finalmente farcela.

HTC One Max e il sensore per le impronte digitali

Lo smartphone, se le immagini di questo leak sono vere, potrebbe avere un sensore per le impronte digitali posizionato sul retro, appena sotto la fotocamera. Una posizione decisamente comoda da raggiungere quando si tiene il device con una mano.

HTC One Max, ecco cosa si evince dalle foto

Dalla foto sul fronte di questo phablet si nota come il sistema operativo sarà ovviamente Google Android con la Sense UI, la stessa installata anche su HTC One e su HTC One Mini (hai letto il confronto tra questo dispositivo e il nuovo iPhone 5c?).

Tornando invece ad analizzare la foto sul retro del telefono, si nota come in basso a destra ci sono tre puntini, uno sotto l’altro. Alquanto curiosi, non si sa con precisione a cosa possano servire. Da notare che sono gli stessi puntini usati dal Nokia Lumia 925 per ricaricare wireless la batteria.

Via | gottabemobile.com

  • shares
  • Mail