Windows Phone 8.1 Blue, alcune funzionalità mostrate in una demo

Anche per ciò che riguarda Windows Phone 8.1 Blue, come per iPhone e iOS 7 durante la scorsa settimana, stanno fiorendo continue e sempre più precise indiscrezioni sulle nuove funzionalità integrate.

Windows Phone 8.1 Blue

Tutte le nuove indiscrezioni su Windows Phone 8.1 Blue, forse grazie all’univocità della fonte @qxerro e forse perché corroborate da diverse immagini a supporto, sembrano essere fedeli alla realtà e comprovate. Andiamo quindi ad analizzarle.

Cambiamenti nel Centro Notifiche


Tra i principali cambiamenti in Windows Phone 8.1 Blue troviamo che il Centro Notifiche è stato trasformato per avere un funzionamento simile a quello del centro notifiche di Android. Le notifiche diventano quindi interattive: ad esempio, per rispondere ad un messaggio ricevuto su Whatsapp non dovremo più aprire l'applicazione, ma potremo farlo in modo diretto dal Centro Notifiche. Tra le altre novità, state previste le “notifiche fantasma”, che non verranno mostrate in tempo reale, ma solo una volta che viene aperto il centro notifiche volontariamente.

L'assistente vocale


L’altra grande novità è Cortana, la risposta di Microsoft a Google Now e Siri, confermata nella giornata di ieri anche dai principali organi di stampa grazie ad una simpatica petizione a mezzo web per fare in modo che il nome dell’assistente vocale non cambi nella sua versione definitiva. Il sistema si avvantaggerà dell’apprendimento in tempo reale, della ricerca sul motore Bing, dell’utilizzo incrociato su PC Windows, tablet, telefoni Windows Phone e Xbox One. L’applicazione di assistenza vocale, che non sarà disponibile prima del 2016 probabilmente, sarà in grado di registrare tutte le preferenze dell’utente per plasmare le risposte migliori.

I pulsanti


Il trio di pulsanti Windows-formi presenti sul fondo di ciascun WP funzioneranno ora in modo simile a quelli di Android:


li>Pressione prolungata sul pulsante Start: fornisce l’accesso a Cortana come avviene col pulsante Home e Siri su iPhone

  • Doppia pressione sul pulsante Start: “Cosa succede da queste parti?”
  • Doppia pressione sul pulsante “Indietro”: termina l’applicazione in funzione
  • Rappresentazione visiva


    La fonte @qxherro ha inoltre postato quello che sembra il primo episodio di una serie di rappresentazioni visive di come WP 8.1 dovrebbe funzionare nella sua forma finale. Non resta che rimanere in attesa degli episodi successivi.

    Windows Phone 8.1 Blue
    Windows Phone 8.1 Blue
    Windows Phone 8.1 Blue
    Windows Phone 8.1 Blue
    Windows Phone 8.1 Blue
    Windows Phone 8.1 Blue
    Windows Phone 8.1 Blue
    Windows Phone 8.1 Blue
    Windows Phone 8.1 Blue

    Via Twitter

    • shares
    • Mail