Nexus 5 avvistato tra i documenti dell'Anatel Brasiliana, sarà più sottile e leggero

Nuove informazioni trapelate attraverso i documenti della commissione Brasiliana per le telecomunicazioni indicano con precisione le misure del telaio del Google Nexus 5 che sarà più sottile e leggero del Nexus 4 suo predecessore.



A breve Google presenterà al mondo la sua nuova ammiraglia in materia di smartphone rinnovando l’offerta nel mercato mobile dal Google Nexus 4 prodotto dalla coreana LG. Il Nexus 5, questo il nome del nuovo modello, recherà in trionfo il sistema operativo Android nella sua incarnazione più immacolata, così come l’hanno pensato i creatori; ci si aspetta - è quasi certo - che sia la nuova versione dell’OS della compagnia Mountain View, Android 4.4 KitKat, a fare la sua apparizione sul Nexus 5.

È stato proprio il video di presentazione di KitKat a dare la possibilità di sbirciare in anteprima le forme dello smartphone che compare nei fotogrammi grazie ai quali è stato poi ricavato un render.


Nexus 5 certificato da Anatel


La più recente indiscrezione riguardo al prossimo smartphone prodotto da Google proviene dal sud-America, più precisamente dai file dell’Anatel, commissione che in maniera simile all’FCC statunitense certifica, gli apparecchi radio. Stando a quanto l’Anatel il Nexus 5 verrà misurerà 137,87×69,17×8,59 mm per 135 grammi di peso, risultando più sottile e leggero del Nexus 4 spesso 9,1 mm e pesante 139 grammi.


Caratteristiche e lancio


Google non ha divulgato informazioni riguardo una data di lancio per il Nexus 5, le teorie più accreditate però indicano ottobre come il mese più probabile. La comparsa del dispositivo in Brasile inoltre fa ben sperare riguardo una diffusione del prodotto maggiore rispetto a quella del suo predecessore e di conseguenza riguardo al suo arrivo in Italia.

Le possibili caratteristiche di cui fino ad ora i rumors ci hanno informati sono: schermo da 5,2 pollici Full HD da 1920 x 1080 pixel, processore Qualcomm Snapdragon 800, fotocamera da 13 megapixel con sistema OIS e ovviamente Android 4.4 KitKat.

Via | Phonearena.com

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO