iOS 7 tornare ad iOS 6 non è più possibile

Quante persone sono cadute nel tranello involontario di Apple del codice richiesto all’interno della procedura di benvenuto e che poi non ricordano più, causando il blocco del dispositivo e quindi la necessità di un ripristino?

A quanti non piace il nuovo sistema operativo e vuole tornare indietro, effettuare cioè un downgrade ad iOS 6?

Firme bloccate, indietro non si torna


È vero che ci vorranno alcuni giorni, forse settimane, per fare l’abitudine alla grafica colorata e piatta del nuovo sistema operativo mobile di Cupertino ma resta il fatto che, smanettoni esclusi, indietro non si torna. Apple ha infatti bloccato le firme di iOS 6, una volta effettuato l’aggiornamento, e chi volesse ripristinare il sistema precedente troverebbe un "nulla da fare" da parte dell’azienda della mela.

L’operazione è stata fortunatamente possibile per chi, con iOS 7 beta, ha avuto problemi, magari perché non sviluppatore, ed ha potuto salvarsi tornando al sistema precedente, in quel momento l’attuale. Ora non si può più fare e il passaggio al numero 7 è irreversibile.

I jailbreakers non hanno aggiornato


Esigenze di jailbreak a parte, ma senza dubbio i jailbreakers non ci avranno nemmeno pensato ad eseguire l’upgrade, è solo questione di abitudine e quindi di tempo. I bug delle 7.0 verranno patchati presto, si dice già nei prossimi giorni.

Patch e migliorie in arrivo


La velocità anche su iPad 2 e iPhone 4 non è affatto male quindi...perché tornare al passato? Con la iOS 7.0.2 (unificherà di nuovo tutti?) le cose miglioreranno, in attesa della iOS 7.1 che piaccia anche ai nuovi iPad. Ognuno ha i suoi gusti per carità, insindacabili, ma quel che è fato è fatto: ci avete messo ore, a volte giorni, godetevi la iOS 7 e preparate le nuove lamentele per iOS 8.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 31 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO