Brevetto di Apple per integrare il sistema NFC sull'iPhone

Arriva un vecchio brevetto di Apple che mostra un iPhone marchiato con una N, il logo ufficiale del sistema NFC. Il brevetto parla di un "sistema per semplificare lo scambio di risorse", ovvero la tecnologia NFC. Per chi non la conoscesse, quando due dispositivi abilitati NFC si avvicinano creano immediatamente una connessione e si può iniziare il trasferimento dei dati.

Da qui possono nascere applicazioni che scambiano i numeri di telefono semplicemente con un "brindisi" tra cellulari e mille altri usi. Tanto per cambiare in Giappone questo sistema è ormai uno standard da anni e permette di fare molte cose tra cui pagare i biglietti dei mezzi pubblici o aprire la porta di casa.

Il brevetto presentato da Apple mostra le possibilità di sincronizzazione e interconnessione con dispositivi come iMac o con una tastiera, in un progetto che sembra voler eliminare l'utilizzo dei classici cavi. L'introduzione di questo sistema su un device di massa come l'iPhone, però, apre la via ad un processo che potrebbe portare l'Europa e l'Italia ad una situazione simile al Giappone, facendo nascere a catena un sistema NFC compatibili di hardware e servizi.

Che ne pensate? Saranno vere le voci che vogliono questa tecnologia già sull'iPhone 4G?


[via intomobile]

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: