iPhone 5, touchscreen migliore di quelli Android e Windows

Stando a un test benchmark firmato Agawi, il touchscreen di iPhone 5 è molto più responsivo di quelli della concorrenza

Touchscreen smartphone

Il touchscreen di iPhone 5 risulta essere migliore di quelli Android e Windows: a condurre la ricerca è stato Agawi, che ha effettuato diversi test benchmark TouchMark, arrivando a conclusioni che piaceranno senz'altro ai fan Apple e ben poco a quelli Android e Windows Phone. Ma veniamo ai dettagli.

Si è arrivati a questa conclusione utilizzato la fotocamera da 240 fps in abbinamento con un Touchscope, dispositivo che è stato costruito appositamente per questo tipo di rilevamenti e che, ovviamente, ha consentito di paragonare i tre tipi di touchscreen. Ma ci sono altri termini tecnici che dovete conoscere: per esempio ART, con il quale Agawi indica il cosiddetto App Response Time, cioè il tempo di risposta delle applicazioni (in altri termini misura il tempo che intercorre tra il momento in cui toccate il display e quello in cui si verifica il cambiamento di stato); si defisce MART, infine, il Minimum App Response Time, vale a dire il tempo minimo di risposta al tocco.

I risultati sono chiari:


  • iPhone 5 si ferma a 55 millisecondi;

  • iPhone 4 a 85;

  • Samsung Galaxy S4 a 114;

  • Nokia Lumia 928 a 117;

  • HTC One a 121;

  • Moto X a 123.


iPhone 5 sistema veloce


“I tempi di risposta - ha spiegato il CEO di Agawi - sono calcolati in base a quanto velocemente l’app può rispondere agli input. Gli schermi degli smartphone coi punteggi MART più bassi sembrano anche più veloci. Ecco perché, per molti utenti, la tastiera dell’iPhone appare più responsiva di quella degli Android".

Certo, per valutare uno smartphone non ci si può soffermare solo al touchscreen; ma sicuramente questi numeri hanno una loro importanza.

Via | Appglimpse.com

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO