iPhone 5S, la fotocamera molto apprezzata dagli esperti

Piace molto agli esperti, la fotocamera di iPhone 5S. Ecco perché

Foto Apple iPhone 5S

L'ultimo smartphone di casa Apple, il tanto chiacchierato iPhone 5S, è stato criticato anche per via della fotocamera (e non solo del prezzo): per molti, in effetti, l'hardware è poco interessante rispetto alla somma che Apple richiede per entrare in possesso del nuovo top gamma. Da che parte sta la verità? In realtà, è vero che la fotocamera non è il massimo; ma a questa affermazione ha saputo ben rispondere Jony Ive, spiegando che non sempre un prodotto va valutato in base ai numeri.

Non ha tutti i torti, per di più, se pensate che i fotografi si sono detti entusiasti delle prestazioni del nuovo dispositivo; dopo aver provato la nuova iSight, infatti, gli esperti di fotografia hanno fatto sapere al colosso di Cupertino di essere davvero entusiasti di ciò che iPhone 5S offre, perché è in grado di catturare

"il 15% di pixel più grandi, ha una lente leggermente più ampia ed il 20% più luminosa, oltre che colori più vivi. Inoltre - le parole sono di Dean Holland - beneficia di un'elaborazione più rapida, la modalità burst, una 'dynamic local tone map' per migliorare luce e dettagli in ombra, la funzionalità multi-shot per ridurre l'effetto mosso, panorami che cambiano luminosità e i video in slow-motion. Questa suite di cambiamenti sarebbe impressionante se abbinata ad una macchina fotografica".

L'esperto ha anche sottolineato l'assenza di

"zoom, primi piani, profondità di campo che però rendono la fotografia mobile più creativa e divertente".

Per quanto ci riguarda, la fotocamera di iPhone 5S è buona in senso assoluto: relativamente parlando, però, non si può pretendere che un utente mediamente preparato accetti e veda con positività l'hardware: ad un'analisi più approfondita, insomma, Apple avrebbe potuto fare qualcosa di più.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: