Lenovo Vibe, presentata la nuova linea high-end

Lenovo è molto conosciuta come azienda produttrice di PC, ma intende affermare la propria presenza anche nel settore smartphone per il quale si impegna da un paio di anni.

Lenovo Vibe Z e Lenovo Vibe X

Nonostante per l'Italia non sia una presenza incisiva, Lenovo ha fatto un grande salto in avanti sul mercato mobile diventando il secondo più grande produttore in Cina e il quarto più grande del mondo, almeno secondo una relazione di maggio stilata dalla IDC.

Un successo in perdita


Questa impressionante crescita ha avuto il suo prezzo: Lenovo sta ancora perdendo nella divisione smartphone. Ciò avviene in parte a causa della linea di smartphone a basso prezzo - quindi con basso margine di guadagno - che ha avuto grande successo in Cina ottenendo una quota di mercato seconda solo a Samsung, ma regalando una percezione di telefoni di scarsa qualità.

Una nuova immagine


Per porre riparo all'immagine di telefoni "scadenti", Lenovo ha ufficializzato il nuovo brand Lenovo Vibe di fascia alta. Verranno lanciati due nuovi modelli, il Lenovo Vibe Z (K910) e il Lenovo Vibe X (S960).

Lenovo Vibe Z per l'Occidente


Il Lenovo Vibe Z è quello che interessa maggiormente l'emisfero occidentale, è un successore del Lenovo K900 e ha un design ispirato a quello del Lenovo K910: monta una scocca in metallo cromato, elegante e sottile circa 7 mm, un display da 5.5 pollici con qualità 1080p (~ 400 ppi) senza tasti hardware, processore Qualcomm Snapdragon 800 da 2,2 GHz, 2 GB di RAM, fotocamera posteriore da 13 megapixel e fotocamera anteriore da 5 megapixel. A bordo dovremmo trovare sistema operativo Android 4.2.2 Jelly Bean. Il lancio avverrà alla fine del 2013.

Lenovo Vibe X


Per quanto riguarda il Vibe X, le cose sono leggermente diverse. Il dispositivo costerà circa 474 dollari e verrà lanciato sul mercato cinese il 20 ottobre, arrivando poi su altri mercati in modo graduale. Pubblicizzato come il più elegante dei due, il Vibe X dispone di una scocca spessa appena 6.9 millimetri per un peso di 121 grammi. A bordo troviamo un chipset MediaTek MT6589T quad-core con clock a 1.5GHz molto più economico rispetto allo Snapdragon, ma troviamo gli 2GB di RAM e 16GB di memoria interna espandibile tramite schede microSD. Il display è un pannello 1080p da 5 pollici, la fotocamera posteriore scatta a 13 megapixel mentre quella frontale dovrebbe essere da 5 megapixel. Il sistema operativo sarà Android 4.2.2 Jelly Bean.

Lenovo Vibe Z e Lenovo Vibe X
Lenovo Vibe Z e Lenovo Vibe X
Lenovo Vibe Z e Lenovo Vibe X
Lenovo Vibe Z e Lenovo Vibe X

Via GSMInsider

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO