Skyfire e la versione leaked per Android: ancora molto beta



La navigazione mobile è in costante aumento, e l'attenzione delle principali software house si concentra sui prodotti e servizi correlati. Dopo l'arrivo di Opera Mini su iPhone e (il ritardo) di Adobe sulle piattaforme mobili con la tecnologia Flash, c'è un altro importante player sul campo: Skyfire.

Compagnia omonima con sede a Mountain View, ha recentemente annunciato e distribuito in privato la beta del suo celebre browser per dispositivi mobili sulla piattaforma Android. Skyfire, ricordiamo in breve, offre una navigazione Web tale e quale a quella che si può avere con il proprio Computer.

Dopo alcuni giorni di test, è saltata fuori una versione leaked del browser mobile in questione per i dispositivi Android. Al momento però l'esperienza d'uso lascia granché a desiderare per qualche piccolo bug e, soprattutto, l'assenza di Flash a supporto dei video e dei contenuti multimediali. Oltre alle speranze dei giorni scorsi, circa il possibile arrivo su iPhone (davvero in salita a dire il vero), ci auguriamo che lo sviluppo per Android continui a buona velocità, senza dimenticare le altre piattaforme supportate.

[via forum Quellicheilcell]

  • shares
  • Mail