Nokia: soppianteremo le macchine fotografiche grazie ai cellulari

cameraphone

Reflex, borse pesanti ed obiettivi potrebbero diventare presto un ricordo. Ne è convinto Andssi Vanjoli, vicepresidente esecutivo di Nokia, tra i maggiori esperti nel settore della telefonia mobile. Vanjoli, infatti, ha osservato il mercato delle fotocamere per cellulari degli ultimi 7 anni e si è accorto dei passi da gigante fatti nel settore.

Secondo la sua analisi, presto i cellulari potranno sostituire per qualità e velocità le normali fotocamere. Vanjoli si spinge anche oltre dichiarando che anche le videocamere HD potrebbero essere sostituite nei prossimi 12 mesi con i comuni smartphone. Alcuni analisti, però, non sono tanto d'accordo: riusciranno le piccole fotocamere ad elaborare le immagini come quelle grandi?

[via xbitlabs]

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: