Nokia Lumia 1520, uscita, scheda tecnica e prezzo del nuovo phablet da 6"

Nokia entra nel mercato dei phablet con il suo Lumia 1520, una macchina gigantesca con caratteristiche premium e una fotocamera da brivido.

Si sapevano già vita, morte e miracoli del phablet che Nokia stava alacremente producendo da qualche mese e che oggi ha presentato: il Nokia Lumia 1520 è un device di grosse dimensioni e componenti premium, dotato di CPU di ultima generazione e di una potente fotocamera PureView da 20MP. Compagno ideale per l'amante della multimedialità, non segue il design metallico in alluminio del Lumia 925 ma insiste sull'apprezzatissimo guscio in denso policarbonato colorato che ha reso familiare la serie Lumia agli utenti.

Grandissimo e un po' pesante, è un phablet monumentale che ha richiesto un lavoro congiunto con Microsoft per adattare Windows Phone alle dimensioni e alla risoluzione di un display Full HD da 6". Vediamo assieme se questo apparecchio merita il suo prezzo, a dire il vero piuttosto elevato.

Scheda Tecnica


gallery Nokia Lumia 1520

    Dimensioni: 162,8mm x 85,4mm x 8,7mm
    Peso: 209g
    Display: 6” TrueColor ClearBlack Full HD, IPS LCD 1920x1080 da 368pp con Gorilla Glass 2
    Batteria: 3400mAh non removibile
    Processore: Qualcomm Snapdragon 800 Quad core 2.2GHz
    RAM: 2GB
    Spazio di archiviazione: 32GB espandibile con microSD a 64GB
    Sistema Operativo: Windows Phone con Lumia Black
    Connettività: nano SIM, LTE, Wi-Fi WLAN IEEE 802.11 a/b/g/n, Bluetooth 4.0, Micro USB NFC, HDMI-D micro, GPS/GLONAASS
    Fotocamere: 20MP PureView, frontale 1.2MP
    Prezzo: $749

Come è fatto



Se avete mai stretto tra le mani un device della serie Lumia allora il 1520 vi sarà familiare.

La risoluzione di 1080p è una prima mondiale per Windows Phone, che è stato adattato specificamente alle potenzialità davvero elevate di questo apparecchio, il cui cuore pulsante è una CPU quad-core Qualcomm Snapdragon 800 da 2.2 GHz.

Il corpo in policarbonato è disponibile in giallo, rosso, nero e bianco. Vale qui la pena notare che la variante nera è “eco-friendly”, per quanto possa esserlo uno smartphone che monta una batteria piena di sostanze chimiche tossiche: infatti il suo guscio è fatto di policarbonato riciclato.

Non avevamo mai visto un Lumia in plastica così sottile, visto che 8.7mm sono davvero pochi. Lo spessore ridotto forse aiuta un po’ a tenerlo con una mano sola, ma non vi ingannate: 6” non sono fatti per manine da principessa, questo apparecchio è molto più piccolo tablet che telefono.

Come spesso accade con i device mobile, il “re della festa” è il display, la cui resa dei colori e brillantezza sembrano davvero “epiche”.

Sul retro c’è la fotocamera da 20MP PureView, che non sarà il mostro da 41MP che Nokia ha già saputo produrre per il Lumia 1020, ma è comunque una delle più potenti e belle sul mercato. A giudicare dalle prove viste finora, la sua capacità di assorbire la luce è fenomenale e gli scatti notturni non saranno un problema.

Come funziona


L’OS è velocissimo, schizza da un’app all’altra con fluidità e Windows Phone non è mai stato così attraente. Il merito è dell’hardware, certo, ma anche dell’ottimo lavoro degli sviluppatori.

Potremo giudicare il Nokia Lumia 1520 solo dopo una prova pratica, ma non serve una palla di cristallo per decretarlo da adesso l’apparecchio Windows Phone 8 più potente sul mercato.

Nokia e Microsoft, che di fatto ormai sono praticamente la stessa azienda, hanno lavorato assieme per unire gli upgrade di WP8 a quelli delle app Nokia in un unico aggiornamento del sistema operativo battezzato Nokia Black. Il Nokia Lumia 1520 e il suo fratello minore Nokia Lumia 1320 sono gli unici che per ora ne godranno.

Assieme all’upgrade il Lumia 1520 vanta anche due nuove app: Nokia Camera, una rinnovata interfaccia per la fotocamera che rende molto più facile navigare fra setting e feature, e Nokia Storyteller, un software che consente di collegare tra loro le foto automaticamente in una storia interattiva, completa di dati geografici. Si tratta di un’app ricca di tool creative per fare scatti panoramici, action shots e animazioni, che unisce anche video e mappe e ovviamente ben si collega ai social media.

Conclusioni


Il Nokia Lumia 1520 è un apparecchio rivoluzionario per molte ragioni, ma come ai tempi dell’uscita del primo Samsung Galaxy Note non saprei dire se davvero viene incontro a delle necessità effettive dei consumatori.

Per essere potente è potentissimo, per essere bello è bello è bellissimo, ma resta come sempre un crossover fra vari tipi di device, arricchito di hardware e feature mozzafiato. Ma lo vogliamo davvero accanto? E vogliamo davvero spendere $749 per questo privilegio?

Si tratta di un device che potrebbero acquistare solo due tipi di persone: chi si è innamorato, affascinato dalle sue immense possibiltà, e chi desidera una macchina estremamente potente e lavora molto con le immagini. Sarà il tempo a dirci se effettivamente un phablet Windows Phone era necessario.

Vota l'articolo:
4.05 su 5.00 basato su 22 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO