Apple avrebbe ordinato 10 milioni di iPhone con supporto alle reti CDMA

iPhone CDMASecondo le ultime analisi, Apple firmò un accordo con At&T per siglare un periodo di esclusività di 5 anni per la vendita dell'iPhone. Questa manovra permise alla Mela di guadagnare anche sui contratti e di assicurarsi un mercato in linea con quello europeo.

Negli USA, infatti, esistono varie reti telefoniche. Le principali sono GSM come da noi e CDMA usate da alcuni operatori. Le reti CDMA permettono la navigazione veloce e tra i più attivi nel settore c'è Verizon che ha un'estensione territoriale abbastanza marcata. Come fare per raggiungere quelle persone?

Secondo DigiTimes, Apple ha chiesto alla società Pegatron Technology di fornire il modulo CDMA per gli iPhone. Per l'esattezza la commissione prevederebbe 10 milioni di unità. Chissà cosa ne penserà At&T a tal proposito.

[via digitimes]

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: