Jolla Sailfish ora disponibile, ecco il prezzo

Il 27 novembre 2013 non verrà certo ricordato per questo ma un importante traguardo è stato raggiunto dalla finlandese Jolla, nata dalla diaspora di alcuni ingegneri Nokia che hanno preso la loro strada.

Jolla Sailfish out

 

Il suo primo, speriamo non unico, smartphone "motorizzato" Sailfish è stato commercializzato proprio oggi in Finlandia ma sarà presto, dicono, disponibile in altri 135 Paesi nel mondo.

Mappe HERE e applicazioni Android


Qualche giorno fa avevamo anticipato la compatibilità con Here, le mappe di Nokia, e alcune delle applicazioni sviluppate per Android.

Esattamente il giorno dopo sapevamo che sarebbe stato oggi il Jolla day e così effettivamente è stato. Lo sviluppo del progetto non è erto finito qui, fa sapere il CEO di Jolla Tomi Pienimaki, ma anzi prosegue con l’aiuto degli utenti che, come sempre accade, faranno ora da tester.

Caratteristiche di fascia media


Le caratteristiche non sono eccellenti ma di tutto rispetto: il display ha una diagonale di 4,5" con risoluzione di 540 x 960 pixel, il processore uno Snapdragon dual-core da 1,4 GHz e ci sono due fotocamere: una principale da 8 megapixel e una secondaria da 2 megapixel. La memoria è di 16 GB, espandibile  con schede di tipo microSDHC mentre la RAM è di 1 GB. La batteria, agli ioni di litio, ha una capacità di 2100 mAh.

399 euro per il salto nel buio


Unico neo, in un periodo in cui i prezzi degli smartphone si stanno rapidamente abbassando, è il prezzo: una scommessa, seppur affascinante, che viene immessa sul mercato a 399 euro e non sono certo pochi.

Gli entusiasti sono molti, l’entusiasmo è alto ma la risposta del grande mercato ancora incerta. Siete disposti ad abbandonare iOS, Android e WP8 per abbracciare il nuovo credo Jolla?

Via | NDTV Gadgets

  • shares
  • Mail