Alcatel One Touch Fire, con Tim arriva il primo Firefox OS phone in Italia

Lo abbiamo visto per la prima volta quasi un anno fa in occasione del GSM World Conbgress di Barcellona.

Alcatel One Touch Fire

 

Stiamo parlando di Alcatel One Touch Fire, uno dei primi telefoni web oriented del mondo ad essere dotato del nuovo sistema operativo Firefox OS, terminale che ha fatto il suo debutto nel corso della passata estate in alcuni mercati europei e dell’America Latina.

Dal 6 dicembre in Italia con Tim


Adesso il telefono del panda rosso arriva anche da noi in Italia grazie al gestore mobile Tim che lo commercializza, in arancio e grigio, in occasione delle festività natalizie a partire da venerdì prossimo, 6 dicembre. Il prezzo è fissato a 79,90 euro, interessante per essere una scommessa nel mondo della telefonia mobile.

Caratteristiche tecniche d'altri tempi...


Altra scommessa del momento, per esempio, è lo Jolla che, a parte l’hardware con ben altre ambizioni, ha un prezzo di ben 399 euro. La scheda tecnica completa è:


  • Dimensioni: 115 x 62,3 x 12,2 mm.

  • Peso: 108 grammi

  • Display: 3,5" con risoluzione di 480 x 320 pixel

  • Batteria: agli ioni di litio con capacità di 1400 mAh

  • Processore: single-core da 1 GHz

  • RAM: 256 MB

  • Spazio di Archiviazione: 512 MB

  • Sistema Operativo: Firefox OS

  • Connettività: 3G, Bluetooth e Wi-Fi a/b/g/n

  • Fotocamere: principale da 3,2 megapixel

  • Prezzo: 79,90 euro


Il nuovo status symbol?


Paradossalmente laddove c’è crisi 80 euro per un telefono dovrebbero essere salutati con grande entusiasmo da parte degli utenti ma non crediamo ci saranno code per l’acquisto di questo Alcatel. Come possedere il modello di punta della tecnologia attuale fa (sempre) status anche il primo Firefox OS, d’altra parte, potrebbe farlo.

Via | Tim Website

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: