LG G2 vende 700mila copie in meno del previsto

Risultati di vendita al di sotto delle aspettative per LG G2

foto lg g2

Diciamo subito che LG G2 è uno smartphone che vanta un ottimo rapporto qualità/prezzo e che le sue prestazioni sono tutto fuorché insoddisfacenti. Qualcosa non deve essere piaciuto, però, ai consumatori, perché le vendite fatte registrare dalla compagnia coreana sono tutt'altro che soddisfacenti: niente di allarmante - anche perché LG resta sempre fra i primi produttori mondiali di smartphone -, ma ci si aspettava molto di più in quattro mesi.

La compagnia aveva infatti previsto di vendere 2.3 milioni di unità - come vedete, delle cifre molto più basse rispetto a quelle cui siamo abituati per Samsung -; ebbene, i risultati non sono stati all'altezza: 700mila copie in meno e tanta delusione, soprattutto se considerate che ben 600mila unità sono state piazzate in Corea, per un mercato asiatico che ha quindi generalmente snobbato il dispositivo.

Ricordiamo pure che l'anno scorso LG G Pro aveva ottenuto più o meno lo stesso risultato, con circa 540mila unità vendute: insomma, non c'è stata una crescita spaventosa o comunque decente, anche a fronte degli investimenti in ambito marketing. Certo, tutto potrebbe cambiare con l'arrivo del Natale, che è uno dei momenti più propizi di tutto l'anno, ma adesso la situazione è questa.

LG G2, un ottimo smartphone


LG G2 ha un display da 5.2 pollici - è grande un po' più di HTC One -, un processore Qualcomm Snapdragon 800 da 2.3 GHz, 2 GB di RAM e una fotocamera da 13 megapixel: insomma, ha tutte le carte in regola per regalare grosse soddisfazioni a utenza (e di conseguenza all'azienda). Dite che l'insuccesso dipenda essenzialmente dal maggior prestigio che hanno gli altri marchi?

Via | Phone Arena

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: