Microsoft paga Samsung per incentivare la produzione di smartphone con Windows Phone?

Microsoft avrebbe pagato Samsung per incentivare la produzione di smartphone con Windows Phone

foto microsoft

Abbiamo come l'impressione, diciamo un sesto senso, che il 2014 e il 2015 saranno degli anni fortunati per Microsoft: gli ultimi rumor, infatti, delineano una strategia tutt'altro che poco convincente, se considerate che 1. La compagnia ha intenzione di offrire gratuitamene Windows Phone e Windows RT ai produttori hardware 2. Gli analisti si sono espressi positivamente su WP, persino ipotizzando che supererà iOS in futuro 3. Microsoft avrebbe contattato Samsung e le avrebbe proposto un'offerta pari a un miliardo di dollari, per incentivarla a produrre smartphone con WP.

Sì, non avete preso un abbaglio: a Redmond avrebbero davvero pensato di conquistare Samsung a suon di contanti. I rumor vengono, per l'esattezza, dal blog di Eldar Murtazin, e ha fatto il giro del web in men che non si dica: si tratta di un pettegolezzo verosimile (e interessante), perché la stessa offerta gratuita di Windows Phone e Windows RT dipenderebbe proprio dalla necessità di aumentare il numero di aziende che sfrutta WP; la scelta di pagare Samsung, che è leader nel settore, rientra proprio in questa strategia: immaginate soltanto quanto bene la compagnia ha fatto a Google e quanto bene potrebbe fare a Microsoft, se uscisse un top gamma Samsung con WP.

Noi vediamo il futuro di Microsoft più che roseo, a queste condizioni: l'OS è gratuito, Samsung non avrebbe motivo di rifiutare una simile offerta e gli analisti sono convinti che WP avrà una diffusione enorme. Quali sono, invece, le vostre aspettative? Vi piacerebbe un top gamma Windows Phone diverso dal solito (e ottimo) Nokia oppure non lo acquistereste a priori?

Via | Phone Arena

  • shares
  • Mail