Huawei Honor 3X e Honor 3C, annunciati il phablet octa-core e lo smartphone entry-level

Huawei aggiunge due nuovi terminali alla sua lineup, l’Huawei Honor 3X, il suo primo dispositivo con processore octa-core e l’Huawei Honor 3C, uno smartphone da 5 pollici entry-level dal prezzo estremamente competitivo.



Huawei continua ad allargare il proprio territorio, si espande con decisione seguendo una scia di ottimi successi commerciali, puntando a consolidare, se non superare, la posizione che ha ottenuto nel mercato mobile. Il direttivo della compagnia asiatica ha parlato dell’intenzione di toccare la cifra di 20 milioni di smartphone distribuiti nel Q4 2013, un traguardo sostanzioso, e si appresta a rinnovare l’offerta del suo top di gamma, l’Huawei Ascend P6, aggiornandone l’hardware.

Nel frattempo Huawei porta alla luce due nuovi pupilli che andrà presto ad introdurre nel menù.

Huawei Honor 3X


Il più prestante dei due è il dispositivo con schermo da 5,5 pollici, il phablet Huawei Honor 3X. L’abbiamo conosciuto attraverso i rumors come Huawei G750, il possibile Huawei Glory 4.

Si tratta di un handset dall’ampio schermo IPS che risparmia sul consumo energetico con una risoluzione 720p. All’interno troveremo uno dei nuovi processori Media-Tek Octa-core Cortex-A7a 1,7GHz accompagnato da 2GB di RAM, una batteria da 3000mAh e fotocamera da 13 megapixel. Huawei lo offrirà ad un prezzo di partenza di circa 280$.

Huawei Honor 3C


Il secondo smartphone presentato è decisamente più modesto, scala l’ampiezza del display a 5 pollici ed impiega un processore quad-core Media-Tek da 1,2GHz affiancandovi 1 o 2GB di RAM – a seconda della versione - ed una fotocamera da 8 megapixel.

La nota di pregio per questo telefono sarà il prezzo. Le cifre competitive si aggireranno attorno ai 130$ per la versione da 1GB di RAM e 160$ per quella da 2GB di RAM.

Via | Gsmarena.com

  • shares
  • Mail