Apple non ha ancora firmato con China Mobile, sogno infranto per la Mela?

Salta l'accordo fra Apple e China Mobile ma non si sa perché

foto apple china mobile

Finora era stato dato tutto per certo dalla stampa internazionale e invece siamo qui a dirvi che gli accordi tra Apple e China Mobile non sono stati ancora finalizzati: a confermarlo è stato proprio il recente silenzio del più grande carrier cinese.

A riportare la notizia è stato Reuters, riprendendo le news di Wall Street Journal, news secondo le quali i negozianti erano prontissimi a dare il via alle vendite - e a incassare fior fior di milioni -, ma hanno dovuto rinunciare a tutto, perché l'accordo è saltato. Almeno per il momento.

Non sappiamo niente sui motivi di una tale decisione, ma deve essere stato senz'altro un brutto colpo per Apple, visto che, nel caso in cui tutto fosse andato per il verso giusto, si sarebbe aggiudicata il più grande carrier cinese, quindi il più grande rivenditore al mondo. A confermare che l'accordo è saltato è stato proprio il presidente della compagnia cinese, Xi Guohua, che, in occasione del lancio della rete 4G, che avrebbe dovuto essere annunciata assieme alla firma di questo presunto accordo, ha sottolineato di non avere niente da dire su Apple.

Sicuramente non è una faccenda destinata a concludersi nel breve periodo, ma neanche si può dire che finirà nel dimenticatoio, visto che collaborare conviene a entrambe le parti: China Mobile potrebbe contare, infatti, su una delle più grandi compagnie del mondo; Apple, da parte sua, ne ricaverebbe moltissimo in quanto a vendite. Secondo voi, questo sodalizio che s'ha da fare si farà mai o resterà soltanto un sogno (infranto) della Mela?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: