Oppo N1 CyanogenMod, la vigilia di Natale con la benedizione di Google

Qualora Oppo N1 non bastasse, dal quartier generale dell’azienda cinese fanno sapere che la CyanogenMod Edition è in arrivo.

Oppo N1 CyanogenMod

 

Sarà acquistabile dalla prossima vigilia di Natale, martedì, ed avrà preinstallato il software di Steve Kondik, software che peraltro si potrà tranquillamente installare anche sugli N1 tradizionali.

Da qualche giorno sono iniziate le vendite del modello non co-brandizzato e subito la versione da 32 GB è sparita dagli scaffali virtuali di Oppostyle Europe, salvo esser poi disponibile ora in pre-ordine a 479 euro.

La notizia è ancor più interessante se si pensa che è stata direttamente Google ad approvare il dispositivo che ha superato i test CTS (Compatibility test Suite) e CCD, primo al mondo in questo senso.

Accesso diretto al Google Play Store


Lo smartphone, che è più un phablet data la diagonale di ben 5,9", avrà accesso diretto al Google Play Store, sarà dotato di CyanogenMod 10.2 (su base Android 4.3) e verosimilmente sarà disponibile nella versioni da 16 e 32 GB al medesimo prezzo del modello attualmente acquistabile: 449 e 479 euro. Attenzione però: la disponibilità dei primi pezzi, con confezione dedicata, sarà davvero limitata.

Find 7 e smatphone misteriore in arrivo


Il prossimo passo di Oppo? Lo abbiamo detto più volte, si chiama Find 7 mentre quello di CyanogenMod è quello di realizzare un proprio modello con la collaborazione di un costruttore già individuato ma che non è ancora stato svelato al mondo. Il 2014 ci fornirà diverse risposte.

Via | Engadget

  • shares
  • Mail