Oppo Find 7, confermato schermo da 5,5 pollici con risoluzione 2K

Arriva la conferma ufficiale da parte del produttore cinese Oppo: il suo prossimo smartphone top di gamma, l’Oppo Find 7, sarà dotato di schermo da 5,5 pollici con un’impressionante risoluzione di 1440x2560.



Ormai è più un dato di fatto che la notizia del giorno: la prossima soglia di qualità dei display dei futuri smartphone è la risoluzione WQHD o Quad HD o 2K che dir si voglia, insomma 1440x2560 pixel incastonati in schermi che superano i 5 pollici di ampiezza diagonale.

Secondo l’analista Bob O’Donnel i phablet andranno davvero per la maggiore durante il 2014 e Oppo, inseritosi ora mai per diritto tra i Big del mondo mobile, ce lo fa sapere con un nuovo tease diffuso tramite i canali dei social network.

Oppo Find 7: 5,5 pollici e risoluzione 2K


Oppo ha cominciato con il piede giusto nel mercato internazionale. L’Oppo Find 5 è stato uno dei terminali più sorprendenti, e lo è tutt’ora, tanto per dotazioni tecniche – il primo a portare uno schermo 1080p – quanto per il rapporto qualità prezzo.

La compagnia cinese intende continuare sulla stessa strada, in possesso ora di una maggiore esperienza tanto nella produzione quanto nel marketing. Dell’Oppo Find 7 se ne parla già da un po’, le informazioni sono nebulose ed il produttore ne approfitta per stuzzicare l’appetito. La prima conferma giunge attraverso Facebook con un’immagine; nella seconda Oppo rivela la connettività LTE del telefono.

La più recente invece mette a chiare lettere le caratteristiche del display: diagonale di 5,5 pollici, risoluzione 1440x2560 e densità di pixel pari a 538 ppi. Secondo alcuni rumors il terminale sarà inoltre dotato di processore Qualcomm Snapdragon 805, ma non vi sono ancora conferme.

Il lancio avverrà nei primi mesi del 2014.

Via | twitter.com/oppo

  • shares
  • Mail