Samsung Galaxy Q: nuovo terminale QWERTY Android, ma per gli Stati Uniti?

Samsung Galaxy Q Abbiamo visto nel corso della settimana passata tutti i nuovi terminali Samsung annunciati, tutti appartenenti alla famiglia Galaxy, e si tratta di terminali full-touch privi di tastiera fisica QWERTY, nonostante si sia rivelata una delle caratteristiche più desiderate dagli utenti.

L'eccezione sembra essere rappresentata dal rumoreggiato Samsung Galaxy S Pro, un terminale con QWERTY fisica, l'unico di questo genere presentato quest'anno. Secondo il Korea Times, sembra che anche il Samsung Galaxy Q sia un terminale del genere, ma per ora sembra destinato al mercato Americano per la fine dell'anno 2010.

Oltre alla QWERTY fisica, il Samsung Galaxy Q sarà caratterizzato da “advanced social media features”, ovvero funzionalità di social networking molto avanzate. Il primo operatore statunitense a lanciarlo potrebbe essere Verizon. Attendiamo conferme, prime immagini e maggiori dettagli hardware.

Senza un'idea precisa delle specifiche tecniche è difficile riuscire a farci un parere sul terminale; indubbiamente sembra presentare caratteristiche interessanti per attestarsi bene anche sul mercato europeo e andare magari a concorrere con il Motorola Droid. Staremo a vedere.

[Via UnwiredView]

  • shares
  • Mail